Aggiornato alle: 22:02 di Venerdi 18 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Provincia – In visita in Russia per promuovere il territorio

 ULTIME NOTIZIE
Provincia – In visita in Russia per promuovere il territorio
16 Settembre
21:00 2019
Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo è in questi giorni in Russia, presso la città di Tula per uno avviare una collaborazione finalizzata alla promozione del territorio, insieme alla città di Veroli e al Consorzio Asi di Frosinone.

La delegazione della provincia di Frosinone è stata ricevuta nel palazzo del governo regionale dal Governatore della Regione di Tula insieme ai ministri e durante una cerimonia pubblica è stato avviato l’iter per un patto di amicizia e di scambio tra i due paesi che coinvolgerà diversi settori: dal commercio all’industria, dalla cultura al turismo, concluso con il canonico scambio di doni.

La Regione di Tula è in forte ascesa e in grande sviluppo, caratterizzata da un ottimo dinamismo a livello produttivo. L’incontro rappresenta un primo momento di contatto che verrà portato avanti coinvolgendo anche le aziende.

“La Provincia di Frosinone – ha spiegato il presidente Antonio Pompeo – torna a svolgere un ruolo importante anche nei rapporti internazionali che possono essere utili per il nostro territorio, per le nostre imprese e per i nostri prodotti. Senza dimenticare un’altra ricchezza che va valorizzata appieno come il turismo”.

“La Russia è un mercato dalle opportunità vastissime, – ha aggiunto Pompeo – per questo abbiamo voluto avviare un dialogo che sicuramente apre possibilità enormi e rientra in quelle politiche di sviluppo che guardano all’internazionalizzazione e alla ricerca di nuovi sbocchi commerciali”.

“Un ringraziamento alle istituzioni locali per l’accoglienza e per il calore che ci hanno manifestato, a dimostrazione di quanto è sentito il brand Italia nel quale la nostra provincia può rientrare appieno con le sue straordinarie ricchezze, le sue produzioni di qualità, gli scambi commerciali”.

IN EVIDENZA

Sorry. No data so far.

SOCIAL
TOP NEWS