Aggiornato alle: 23:01 di Lunedi 19 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Posta Fibreno – Successo della Festa del Crocifisso, 40 anni di emozioni

 ULTIME NOTIZIE
Posta Fibreno – Successo della Festa del Crocifisso, 40 anni di emozioni
05 Settembre
12:31 2017

 

 

 

Un’emozione che si rinnova ogni anno, riuscendo a lasciare senza fiato i numerosissimi visitatori. Si tratta della Festa del Crocifisso del lago di Posta Fibreno e del Subacqueo che si è conclusa nei giorni scorsi alla presenza dell’assessore regionale Mauro Buschini.

“Quarant’anni fa veniva deposto sul fondo del lago il Crocifisso – commenta il sindaco Adamo Pantano -, realizzato da Pino Bonavenia, insieme ad un gruppo di subacquei. Nel 1991, grazie ad un’idea perfettamente azzeccata di Antonio Faiola, la Festa del Crocifisso venne ufficializzata dal Comune di Posta Fibreno e dalla Parrocchia, in collaborazione con le associazioni dei sub: A.S.S.O. Scuba, Apneisti e Subacquei di Sora che, dopo aver ripetuto il consueto rituale, hanno ricevuto una targa di riconoscimento. La Festa del Crocifisso, che ormai è in continua crescita, ha una doppia valenza per il territorio di Posta Fibreno: quella religiosa, curata dall’abate monsignor Antonio Lecce e l’altra che è pensata per la promozione turistica. Un connubio perfetto tra natura, sport, religione e cultura. Ringrazio l’onorevole Mauro Buschini per aver preso parte all’evento e a quanti hanno collaborato per la sua buona riuscita”.

Caterina Paglia

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS