Pontecorvo – Vendita on line: due vittime di truffa, tre le denunce | TG24.info
Aggiornato alle: 00:03 di Martedi 15 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Pontecorvo – Vendita on line: due vittime di truffa, tre le denunce

 ULTIME NOTIZIE
Pontecorvo – Vendita on line: due vittime di truffa, tre le denunce
11 Giugno
20:01 2021

 

 

Il fenomeno delle truffe in seguito alle vendite on line è sempre più ricorrente. E riguarda ormai la quasi totalità della merce in vendita. Negli ultimi giorni si sono verificati due casi che hanno riguardato la vendita di una play station e di un telefono cellulare. Tre le persone che sono state denunciate per truffa.

Nel primo caso a finire nel mirino dei carabinieri di Pontecorvo, con una denuncia per “truffa in concorso” sono stati due giovani, un 23enne ed un 27enne, entrambi residenti nella provincia di Taranto e già censiti per reati contro il patrimonio. Come ricostruito, i due, mediante la pubblicazione di un annuncio per la vendita di una play-station 5 sul profilo Instagram, hanno indotto la vittima, un giovane residente a Pontecorvo, a versare la somma di 510 euro su un conto corrente intestato ad uno di essi. Senza però poi spedire la merce.

Nel secondo caso, invece, la denuncia è arrivata per un 27enne residente nella provincia di Salerno, già censito per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti. Dalle verifiche svolte a seguito della denuncia formalizzata da una 39enne del luogo, è emerso che la stessa, dopo aver visionato sul sito Subito.it un annuncio per la vendita di un telefono cellulare, aveva versato la somma di 460 euro su un contro del 27enne, ricevendo però un pacco contenente solo sassi e polistirolo.

CAP

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS