Pontecorvo – Coronavirus, Coldiretti al servizio della comunità. Oggi come ieri | TG24.info
Aggiornato alle: 09:00 di Venerdi 25 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Pontecorvo – Coronavirus, Coldiretti al servizio della comunità. Oggi come ieri

 ULTIME NOTIZIE
Pontecorvo – Coronavirus, Coldiretti al servizio della comunità. Oggi come ieri
24 Aprile
13:33 2020

 

 

“Pontecorvo e Coldiretti – spiega il segretario di zona Tommaso Di Brango – vivono storicamente in simbiosi. Da decenni raccogliamo le istanze degli agricoltori, ma anche di tanti cittadini che si rivolgono al nostro patronato per sostegno, consulenze, informazioni”.

“Il bacino rurale pontecorvese – spiega ancora Di Brango – soprattutto quello composto dalle aziende della produzione agricola e del mondo allevatoriale, è storicamente legato alla nostra organizzazione e noi, in un rapporto di reciproca sussistenza, ne siamo i rappresentanti ogni qualvolta vi siano necessità e impellenze sindacali, politiche, o anche sociali. Come in questo caso, come in questo preciso momento storico in cui tutti noi, ciascuno per la propria parte, siamo chiamati ad impegnarci per superare al più presto l’emergenza della pandemia”.

Così in queste ore Coldiretti, Protezione Civile e Amministrazione Comunale, rinnovando una sinergia che in ogni occasione ha dato risultati importanti per la collettività, hanno distribuito alla popolazione mascherine e altri l dispositivi individuali di sicurezza.

“Abbiamo dato vita anche in questa circostanza ad una collaborazione che già altre volte, in questi due mesi di emergenza, ci ha permesso di sostenere i nuclei familiari più colpiti dalla crisi che purtroppo non è soltanto sanitaria, ma anche economica e finanziaria. Il rapporto privilegiato con il vicesindaco Nadia Belli, con cui collaboriamo proficuamente già da un quinquennio, è il terreno sul quale abbiamo potuto mettere in campo iniziative di solidarietà che per noi sono doverose nei confronti della comunità locale”.

Nei mesi scorsi il presidente e il segretario della Coldiretti pontecorvese, Damiano Renzi e Tommaso Di Brango, hanno impegnato la struttura promuovendo – su indicazione di Comune e Protezione Civile – la distribuzione di derrate alimentari, frutta, ortaggi,latte e generi di prima necessità alle famiglie più colpite dalla pandemia. “La nostra capacità di incidere anche in queste attività è merito – conclude Di Brango – della forza propulsiva e determinante della nostra Federazione provinciale e del direttore, Carlo Picchi che, dall’inizio della crisi, coordina ciascuna delle iniziative solidali che ogni struttura di zona mette in campo e finalizza a beneficio dei soci e dei cittadini della Ciociaria”.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS