Picinisco – Rischiava di essere predato dai lupi, il toro Barone salvato dai Vigili del Fuoco (FOTO) | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 20 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Picinisco – Rischiava di essere predato dai lupi, il toro Barone salvato dai Vigili del Fuoco (FOTO)

 ULTIME NOTIZIE
Picinisco – Rischiava di essere predato dai lupi, il toro Barone salvato dai Vigili del Fuoco (FOTO)
29 Luglio
18:26 2021

 

 

 

 

Barone è scivolato in un dirupo ferendosi ad una zampa, questo il nome del toro salvato dai Vigili del Fuoco, prima di essere predato dai lupi. L’episodio, avvenuto martedì scorso, poteva finire in tragedia, laddove, in alpeggio a Prati di Mezzo, in una zona del Parco Nazionale, l’esemplare rischiava di morire. I suoi lamenti erano ben percepibili in un’ampia area tra montagna e collina.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, Barone stava seguendo la mandria al pascolo verso le pendici del Balzo della Rocca, tra Monte Forcellone e Monte Cavallo, quando una brutta caduta nel dirupo ne ha fatto perdere le tracce. A segnalare l’assenza del toro è stato il proprietario, un noto allevatore del posto. Così, sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sora e l’elisoccorso dei colleghi di Roma, la Polizia Locale e il servizio veterinario della Asl con il dottor Pietro Volante. “Il recupero e salvataggio di Barone non sono però stati semplici – spiega il sindaco Marco Scappaticci -. Infatti, dopo lunghi sopralluoghi in volo, le squadre dei soccorsi in azione hanno dovuto abbandonare l’intervento di recupero a causa della carenza di carburante giunto al limite, oltre ad essere poi impegnati in Sardegna per l’emergenza incendi. Quindi, soltanto oggi, nella tarda mattinata, il toro Barone è stato finalmente elitrasportato a Valle per ricevere le cure necessarie. In questa situazione estrema, colgo l’occasione per ringraziare di cuore il Servizio Veterinario Igiene e Produzione Zootecniche della Asl Distretto C, i Vigili del Fuoco, la Polizia locale, i Carabinieri, il proprietario di Barone e quanti si sono adoperati al recupero del toro al fine di garantire la sua salvaguardia”.
Caterina Paglia

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS