Aggiornato alle: 17:20 di Lunedi 23 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Picinisco – Frana e smottamento su via Circonvallazione, l’Ufficio Tecnico ordina l’immediato ripristino

 ULTIME NOTIZIE
Picinisco – Frana e smottamento su via Circonvallazione, l’Ufficio Tecnico ordina l’immediato ripristino
12 Marzo
20:35 2018

 

 

 

Oltre alle buche, aumentano le strade chiuse a causa di frane e smottamenti. Colpa del maltempo e di una manutenzione quasi inesistente.

L’ultimo caso si è verificato alcuni giorni fa in via Circonvallazione, in località La Codarda, nel territorio di Picinisco. Alcune sere fa è letteralmente franata un’antica macera di proprietà privata che, oltre ad invadere la strada, ha causato un ulteriore smottamento sul tratto sottostante, all’altezza di un dirupo. Durante il crollo si trovavano a transitare alcuni residenti che hanno rischiato di sbandare rovinosamente per evitare i massi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia locale di Picinisco e gli operai comunali che hanno provveduto a chiudere la via, sulla quale vige ancora un’interruzione al traffico, dagli automobilisti ai pedoni. Al momento infatti, dopo la copiosa “valanga” di massi, parzialmente ripulita, preoccupa anche l’ulteriore smottamento del terreno al di sotto di circa 10 metri dalla strada. Per ora il tratto rimane transennato, mentre dall’Ufficio Tecnico del Comune di Picinisco è stata emessa un’ordinanza in cui si invitano i proprietari di ripristinare al più presto il muro a secco o di provvedere ad una concreta messa in sicurezza per evitare incidenti e garantire l’incolumità dei passanti.

“A causa della chiusura di questo tratto – spiegano alcuni cittadini – nel centro del paese è caos. Via Circonvallazione rappresenta di fatto un percorso secondario ma altamente transitato, preferito da molti, anche dai pedoni per una semplice passeggiata, alla via principale”. Come se non bastasse, sono trascorsi ben 6 mesi dalla chiusura della strada provinciale che collega il centro storico di Atina a Villa Latina, San Biagio Saracinisco e Picinisco e ancora vige il silenzio più assoluto da Enti e Amministratori. In tal senso è auspicabile che via Circonvallazione non si trasformi in un tratto “fantasma” dimenticato da enti e amministratori.

Caterina Paglia

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS