Pescosolido – Piazzale della scuola Catenaro invasa da escrementi di cani, rabbia e sdegno da parte della Protezione Civile | TG24.info
Aggiornato alle: 10:05 di Mercoledi 12 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Pescosolido – Piazzale della scuola Catenaro invasa da escrementi di cani, rabbia e sdegno da parte della Protezione Civile

 ULTIME NOTIZIE
Pescosolido – Piazzale della scuola Catenaro invasa da escrementi di cani, rabbia e sdegno da parte della Protezione Civile
19 Febbraio
17:51 2021

 

 

Escrementi di cani di proprietà mai raccolti all’interno del piazzale della scuola dedicata a Gianluca Catenaro. Sdegno e rabbia da parte dei cittadini e dei Volontari della Protezione Civile che sostano in quell’area per caricare i mezzi e uscire per eseguire i vari interventi sul territorio.

“Ora siamo davvero stanchi di questa inciviltà – spiegano dal Gruppo di Protezione Civile – e di dover, inevitabilmente calpestare gli escrementi degli amici a quattro zampe lasciati sul piazzale della scuola dove ogni giorno siamo impegnati nel preparare mezzi e attrezzature. Oltre ad avere la possibilità di portare i propri cani tra i boschi, ricordiamo che è anche obbligatorio raccogliere i bisogni, poiché si rischia una multa. Le colpe, ovviamente, vanno ai proprietari e non ai cani”. Un appello semplice per il quieto vivere in un piccolo centro. In fondo basta poco: senso civico.

Caterina Paglia

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS