Pescosolido – Aumento delle cartelle emesse dal Consorzio di Bonifica, la vicenda finisce in Provincia | TG24.info
Aggiornato alle: 17:48 di Martedi 11 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Pescosolido – Aumento delle cartelle emesse dal Consorzio di Bonifica, la vicenda finisce in Provincia

 ULTIME NOTIZIE
Pescosolido – Aumento delle cartelle emesse dal Consorzio di Bonifica, la vicenda finisce in Provincia
16 Aprile
19:16 2021

 

 

Aumento delle cartelle emesse dal Consorzio di Bonifica, la vicenda finisce in Provincia, sul tavolo del Consiglio.

A chiedere l’intervento dell’Amministrazione provinciale sono stati i consiglieri del gruppo di Minoranza del Comune di Pescosolido, presentando un’istanza al Presidente del Consiglio Provinciale Daniele Maura, il quale si è subito attivato affinché l’annosa questione possa essere inserita in uno degli ordini del giorno del prossimo Consiglio a Palazzo Iacobucci.
“La decisione fa seguito alle numerose polemiche legate agli aumenti spropositati delle cartelle inerenti al servizio di bonifica – spiegano dalla Minoranza di Pescosolido – che numerosi cittadini si sono visti recapitare per posta e che hanno innescato un vero e proprio vespaio. Contestualmente, i firmatari ringraziano l’ente provinciale e in particolare il Presidente Maura per il vivo interessamento mostrato”.
Nel frattempo, il sindaco Donato Bellisario, che non ha ritenuto opportuno discute sulla questione del Consorzio di Bonifica all’interno di una seduta civica straordinaria, ha garantito la massima compattezza dell’Unione dei Comuni del Lacerno e del Fibreno (Posta Fibreno, Campoli Appennino, Broccostella, Fontechiari e Pescosolido) nella battaglia intrapresa contro l’aumento delle cartelle.

Caterina Paglia

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS