Patrica – Ilva, sit-in davanti ai cancelli dello stabilimento | TG24.info
Aggiornato alle: 09:35 di Mercoledi 20 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Patrica – Ilva, sit-in davanti ai cancelli dello stabilimento

 ULTIME NOTIZIE
Patrica – Ilva, sit-in davanti ai cancelli dello stabilimento
31 Luglio
19:21 2015

 

 

 

 

Manifestazione all’Ilva di Patrica per le sorti dei lavoratori che da mesi sono in mobilità. Sulla vicenda è sceso in campo il consigliere regionale Mauro Buschini il quale, oltre ad essere solidale con gli operai, ha dichiarato tutto il suo appoggio per il rilancio dell’azienda. Anche il sindaco Caligiore si è recato davanti ai cancelli dell’Ilva per dare sostegno agli operai che da mesi sono in mobilità. Caligiore ha proposto di andare tutti a manifestare al Ministero dello Sviluppo.

In merito alla vicenda dell’azienda Ilva di Patrica, il consigliere regionale Mauro Buschini ha rinnovato tutta la sua solidarietà ai lavoratori che si trovano in mobilità da mesi. <Continuiamo a lavorare – ha dichiarato il consigliere regionale – affinché l’interesse di acquisito da parte di un fondo finanziario che gli amministratori dell’Ilva stanno valutando, si concretizzi per riprendere le produzioni e reintegrare al più presto i lavoratori. Sono in costante contatto con l’Assessore regionale al Lavoro che quotidianamente interloquisce con il Ministero per lo sviluppo economico, titolare della vertenza, affinché si giunga al più presto ad a conclusione. L’obiettivo – ha continuato- è la reindustrializzazione del sito patricano e la Regione sta mettendo in campo diversi strumenti finanziari per la tutela dei posti di lavoro. Non posso che accogliere positivamente l’iniziativa dei sindaci di Patrica, Amaseno, Giuliano di Roma, Supino, Ceccano e Monte San Giovanni Campano, i quali hanno sottoscritto un documento a sostegno della lotta dei lavoratori. E’, infatti, con l’unità del territorio, dei sindacati, delle Istituzioni, che si possono ottenere risultati contrastando la devastante crisi economica ed occupazionale della nostra provincia>.

Sul caso Ilva, oltre al consigliere regionale Buschini, è sceso in campo anche il sindaco di Ceccano Caligiore il quale ha dichiarato di avere il dovere di andare insieme ai lavoratori al Ministero dello Sviluppo. La proposta concreta del Sindaco è stata accolta con un accorato Intervento Caligiore ILVA Patrica 3applauso da tutti i presenti tra cui molti operai ceccanesi che hanno partecipato al sit-in organizzato davanti ai cancelli dello stabilimento di Patrica. Luogo in cui hanno avuto modo di incontrarsi diversi amministratori del territorio, numerosi lavoratori – provenienti anche delle aziende circostanti – e tantissime famiglie. “Se continuiamo legittimamente a manifestare solo a casa nostra – ha precisato il numero uno di Palazzo Antonelli – ripetiamo un percorso che, purtroppo in questa provincia, tutti i lavoratori hanno visto a loro spese come va a finire”. Per Caligiore “va invertita la tendenza, perché con i metodi adottati finora, qui non è stata salvata una sola azienda”, mentre è necessario ed indispensabile che “ci si assuma l’impegno di andare insieme a Roma, dove devono farci entrare per incontrare direttamente il Ministro, visto che a noi ed alle persone che sono qui interessa salvaguardare il lavoro”.  Intanto lunedì prossimo si terrà un incontro con gli amministratori presso il palazzo della Provincia.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS