Patrica – Anziano picchiato dalla badante che pretendeva aumento di stipendio | TG24.info
Aggiornato alle: 21:26 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Patrica – Anziano picchiato dalla badante che pretendeva aumento di stipendio

 ULTIME NOTIZIE
Patrica – Anziano picchiato dalla badante che pretendeva aumento di stipendio
13 Gennaio
10:20 2019
Badante picchia il suo datore di lavoro, un anziano di 73 anni che non voleva aumentarle lo stipendio.

Il fatto è avvenuto alcuni giorni fa in una abitazione di Patrica dove la donna, una peruviana di 40 anni prestava servizio. Dalle prime informazioni raccolte sembra che la straniera avesse preso quel posto di lavoro circa due anni fa. Per tale motivo da qualche tempo aveva iniziato a chiedere un aumento della paga. Quei soldi aveva detto all’anziano, le servivano perchè doveva spedirli alla sua famiglia in Perù che viveva in condizioni disagiate.
Ma il pensionato di darle l’aumento non ne aveva voluto sapere. Alla badante aveva detto che le sue condizioni erano quelle e che se a lei non stava più bene poteva anche andarsene. Avrebbe provveduto a trovare qualcun’altra. La rabbia per quella risposta era stata così tanta che la donna aveva cominciato a colpire l’anziano prima con un mestolo, e poi mordendogli una mano. A causa di quelle percosse il 73enne aveva dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. I familiari una volta informati dell’accaduto oltre a licenziare in tronco la badante hanno fatto scattare una denuncia nei suoi confronti.La vittima delle percosse sarà rappresentata dall’avvocato Claudia Mancini del foro di Frosinone .

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS