Aggiornato alle: 14:00 di Venerdi 7 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Pastena – Dipendente comunale denunciata per “indebita percezione di erogazioni ai danni della Stato”

 ULTIME NOTIZIE
Pastena – Dipendente comunale denunciata per “indebita percezione di erogazioni ai danni della Stato”
02 Luglio
16:05 2020
A conclusione di attività di indagine finalizzata al rispetto della normativa in materia di agevolazioni per i beneficiari dei permessi previsti dalla Legge 104/92 a tutela delle persone affette da handicap grave, i Carabinieri della Stazione di Pico hanno denunciato una 52enne, dipendente del Comune di Pastena, per il reato di “indebita percezione di erogazioni ai danni della Stato”.

I militari hanno avviato mirati accertamenti evidenziando che, dalla sua assunzione avvenuta nel 2010 e sino ai primi mesi del 2019, la dipendente comunale falsificando la propria documentazione sanitaria, avrebbe usufruito indebitamente di permessi retribuiti, arrecando un danno alle casse pubbliche di circa € 9.300,00.  (Fonte: comunicato stampa/Foto di repertorio)

SOCIAL
LE PIU' LETTE