Aggiornato alle: 16:00 di Lunedi 16 Settembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Parco – Dopo 20 giorni di ricerche a mamma orsa Sebastiana manca ancora il ricongiungimento con il terzo cucciolo

 ULTIME NOTIZIE
Parco – Dopo 20 giorni di ricerche a mamma orsa Sebastiana manca ancora il ricongiungimento con il terzo cucciolo
11 Settembre
18:28 2019

 

 

 

 

Una famiglia separata a causa della stupidità e della leggerezza dell’uomo.

Si tratta della triste vicenda accaduta all‘orsa Sebastiana che, nella notte tra il 24 e il 25 agosto, mentre passeggiava tranquillamente per le vie del centro di Pescasseroli, è stata inseguita da un’auto. Lo scopo era quello di girare un video di mamma orsa con i suoi tre cuccioli. Il risultato?

Ad oggi ancora la famiglia di plantigradi non si è totalmente ricongiunta. Nei giorni scorsi il nostro giornale aveva rallegrato gli animi con una buona notizia: il ritrovamento di un cucciolo in fuga. Al momento però, dopo numerose ricerche portate avanti dai Guardiaparco e da vari operatori, all’appello manca ancora uno dei tre cuccioli. Sono irmai trascorsi circa 20 giorni dalla separazione e la sopravvivenza del piccolo orsacchiotto è sempre più a rischio.

“Speriamo almeno che questo episodio possa, in qualche modo, veicolare un messaggio forte ed importante – hanno sottolineato dall’Ente Parco -. Se avete la fortuna di vedere un animale selvatico, un orso, ma anche altre specie, rallentate, fermate la macchina e rimanete in silenzio, osservando a distanza. Non seguitelo per nessuna ragione: si tratta di un comportamento ‘salvavita’ sia per voi sia per la fauna. Sebastiana è una femmina nota già dal 2008 e negli anni ha fatto nascere ben 8 cuccioli. Questo piccolo è il suo primo perso”.

Caterina Paglia

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE