Aggiornato alle: 10:15 di Lunedi 27 Maggio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Paliano – Il Monumento Naturale “La Selva” gestito dal Comune (video)

 ULTIME NOTIZIE
06 Ottobre
11:01 2018
Si è svolta giovedì 4 ottobre presso il Teatro Comunale Esperia la conferenza stampa sulla presa in gestione del Monumento Naturale La Selva da parte del Comune.

Per la prima volta nella storia del Parco, l’area verde verrà gestita dall’ente comunale. Dopo il fallimento del creatore del Monumento il Principe Antonello Ruffo di Calabria, inventore negli anni Settanta del primo parco ornitologico italiano, l’intera proprietà era stata messa all’asta e acquistata da alcuni privati e dalla Regione Lazio, adesso sarà gestita dal Comune.

Grande soddisfazione per il principale protagonista di questo successo, il sindaco Domenico Alfieri. L’amministrazione comunale secondo gli accordi con la Regione Lazio potrà gestire l’intera area per 30 anni, con un canone minimo di gestione quindi quasi a titolo gratuito. L’intero Monumento Naturale è costituito da quasi 500 ettari di cui circa 40 sono a gestione privata nella parte che riguarda il cuore della Selva ossia la zona laghetti, poi ci sono le proprietà di Nicoli e Schina e il restante è di proprietà regionale sarà quella gestita dal Comune. L’ente comunale diventa l’attore principale della gestione del Parco ed entro il mese di ottobre verrà firmata la convenzione. Trentasei lotti costituiti da una parte agricola e una parte di fabbricati, la parte dei terreni agricoli farà parte del minino canone di gestione mentre per i fabbricati, bisognosi di ristrutturazione, verranno creati bandi per l’assegnazione. Presenti alla conferenza stampa il sindaco Domenico Alfieri, i consiglieri regionali Mauro Buschini ed Eleonora Mattia, il consigliere comunale con delega al Monumento Naturale Ugo Germanò e il consigliere comunale all’Agricoltura Eleonora Campoli.

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE