Aggiornato alle: 18:48 di Mercoledi 1 Aprile 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Msgc – Coronavirus, ospite in tv la virologa ciociara Alessandra D’Abramo

 ULTIME NOTIZIE
Msgc – Coronavirus, ospite in tv la virologa ciociara Alessandra D’Abramo
25 Febbraio
12:00 2020

 

 

 

Medico dell’ospedale Spallanzani di Roma, la sua équipe ha avuto in cura i tre casi di Covid-19 , compresa la coppia cinese ancora ricoverata.

Al momento si parla ancora di “grado medio-basso di pericolosità”.
La dottoressa D’Abramo, intervistata su ‘La7’, ha sottolineato l’importanza di riuscire a capire chi sia il paziente zero che ha attivato il focolare di Codogno: <In mancanza di certezze, queste misure restrittive sono necessarie – ha dichiarato- nel caso dei pazienti ricoverati allo Spallanzani è stata fatta un’indagine epidemiologica, quindi si è arrivati ad individuare quali erano le due persone affette dal virus. C’è stato un grosso lavoro in questo senso. Nel caso di Codogno ancora non si è riusciti bene a capire chi è il paziente zero>. Ed ha aggiunto :<È importante tranquillizzare le persone che arrivano da noi in ospedale. Sicuramente va analizzata tutta la situazione, va capito il tipo di rischio, vanno analizzati i sintomi>. Sulla coppia di cinesi ha poi spiegato che ‘sono ancora ricoverati ma le loro condizioni sono migliorate’. Riguardo alla gestione dell’emergenza la dottoressa D’Abramo ha spiegato che ‘sono state attivate tutte le procedure dell’emergenza di una epidemia, quindi di controllo e di contenimento di un’infezione che è ‘emergente’. C’è un grande allarmismo da parte delle persone che non sono avvezze a questo tipo di situazione. Sicuramente si può aiutare un po’ di più con l’informazione a dare una mano a noi medici che siamo lì in prima linea’. Il rischio è medio basso. <Sappiamo che è un virus abbastanza diffusibile. In termini di gravità aspettiamo ancora. A sensazione deve essere collocato tra i comuni coronavirus che conosciamo, associati al raffreddore e coronavirus con sintomatologia più grave>.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE