Aggiornato alle: 22:00 di Mercoledi 28 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Msgc – Convocazione urgente del Consiglio comunale

 ULTIME NOTIZIE
Msgc – Convocazione urgente del Consiglio comunale
06 Dicembre
13:00 2019

 

 

 

 

 

Il gruppo democratico chiede all’assise di prendere le distanze da alcuni comportamenti dell’attuale amministrazione, sotto accusa, valutando l’ opportunità di costituirsi parte civile.

L’assise civica si riunirà venerdì 20 dicembre, alle ore 20. Sotto la lente dei dem le ultime vicende giudiziarie che riguardano il sindaco ed alcuni amministratori di maggioranza. In particolare la più recente che, secondo l’ipotesi accusatoria della Procura della Repubblica di Frosinone, vedrebbe il primo cittadino fare uso di un bene del Comune ed in particolare della macchina in dotazione alla Polizia Municipale, per fini non istituzionali.

<Quest’ultima inchiesta -scrive il gruppo consiliare dem- si aggiunge alle altre inchieste già in corso nei confronti del sindaco e di alcuni amministratori di maggioranza dell’attuale amministrazione. Sempre secondo l’ipotesi accusatoria della Procura della Repubblica di Frosinone, il sindaco ed alcuni amministratori avrebbero commesso alcuni delitti anche al fine di ottenere i voti nelle ultime elezioni comunali del 2016. Mentre il nostro Comune è oggetto di una serie di indagini da parte della Procura, si vive in uno stato si degrado politico amministrativo mai raggiunto prima che ha portato la nostra città addirittura alla esclusione della prestigiosa associazione dei Borghi più belli d’Italia>. In Consiglio saranno presentate due mozioni ex articolo 59 del regolamento comunale.

La prima volta a deliberare circa un giudizio negativo sul comportamento politico amministrativo dell’amministrazione comunale rappresentanta dal sindaco, dal 2016 ad oggi, quale principale responsabile della situazione di logoramento della vita politica amministrativa e dell’immagine della città di Monte San Giovanni Campano. La seconda mozioni consiste in una proposta concreta di deliberazione dell’assise diretta ad impegnare e a sollecitare la Giunta comunale a porre in essere tutte le necessarie iniziative finalizzate alla costituzione di parte civile del Comune nei confronti del sindaco e degli altri soggetti coinvolti nei procedimenti penali nei quali il Comune stesso è parte offesa.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS