Aggiornato alle: 13:30 di Lunedi 6 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Monte San Giovanni Campano – Addio al negozio di foto Raponi, Dante chiude i battenti del suo studio

 ULTIME NOTIZIE
Monte San Giovanni Campano – Addio al negozio di foto Raponi, Dante chiude i battenti del suo studio
03 Giugno
12:00 2020

 

 

 

‘Divento freelance’. La crisi non risparmia nessuno, nemmeno i fotografi. Cerimonie annullate e affitto da pagare. Il quadro è desolante. Se rimanere aperti era già un miracolo, nel post Covid-19 è da eroi.

Purtroppo non tutti ce la fanno, così l’ennesima attività chiude. Quella di Dante Raponi a Chiaiamari era tra le più longeve. Trent’anni di servizi fotografici in giro per il paese. <Ho aperto il primo studio nel 1989 –ha raccontato- Andare avanti con questa crisi è impensabile. La situazione è drammatica: quest’anno, a causa dell’emergenza virus, sono state cancellate tutte le date delle cerimonie. Quindi niente comunioni, cresime o battesimi. I matrimoni che erano anche gli eventi più importanti, sono stati tutti rimandati al prossimo anno o addirittura al 2022. Il nostro settore è completamente fermo. Forse andrà meglio il prossimo anno, probabilmente in primavera si tornerà al lavoro, con la speranza di consegnare le foto solo alla fine dell’anno prossimo. Nel frattempo quale reddito abbiamo? Qualche fototessera e pochissime stampe amatoriali non ci permettono di tirare avanti. Con l’avvento del digitale sono ormai pochi quelli che ancora amano le foto su carta. La maggior parte le mantiene sul computer o sul cellulare. Divento un fotografo freelance così non avrò affitto e tasse annuali da pagare. Speriamo di poter vedere presto una luce in fondo al tunnel>.

A. Cin.

SOCIAL
LE PIU' LETTE