Lazio – Covid, ecco gli effetti della campagna vaccinale su over 80 | TG24.info
Aggiornato alle: 15:06 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Lazio – Covid, ecco gli effetti della campagna vaccinale su over 80

 ULTIME NOTIZIE
Lazio – Covid, ecco gli effetti della campagna vaccinale su over 80
05 Maggio
22:31 2021

 

 

Il Lazio è la prima regione in Italia a studiare gli effetti dei vaccini sulla popolazione. La vaccinazione anti Covid, negli over 80 ha ridotto del 91% l’incidenza di ricovero a causa del virus.

La popolazione con età uguale o superiore agli 80 anni è un target primario per le politiche vaccinali. A questa fascia di età è attribuibile quasi il 28% dei ricoveri per Covid-19 nella Regione Lazio e oltre il 58% dei decessi. E’ stato confrontato il rischio di ospedalizzazione per Covid-19 in 180.000 persone che avevano completato il ciclo vaccinale con altrettanti controlli che non avevano effettuato la vaccinazione nello stesso periodo. L’incidenza di ricovero per Covid-19 nei vaccinati è del 2.7/1000 rispetto al 27/1000 dei non vaccinati a parità di genere, età e comorbilità. La vaccinazione ha consentito di evitare 267 ricoveri per Covid-19 nelle persone con più di 80 anni, pari ad un totale di 3840 giornate di degenza ospedaliera in un periodo di osservazione mediano di soli 21 giorni. Al 3 maggio 2021 nel Lazio il 92% delle persone ≥ 80 anni ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 74% ha completato il ciclo vaccinale. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, accompagnato dall’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato e il direttore del Dipartimento di Epidemiologia del Lazio, Marina Davoli hanno presentato i risultati della campagna vaccinale nella fascia di età degli over 80. Nel Lazio nel 2020 si sono verificate quasi 172 mila casi di infezione da Covid, gli over 80 hanno rappresentato meno dell’8% del totale dei casi da contagio da SARS-CoV-2, ma il 28% dei ricoverati totali, il 17% dei ricoveri in terapia intensiva e il 58% dei decessi. La vaccinazione completa (due dosi) ha permesso di ridurre oltre il 91% l’ospedalizzazione degli over 80 rispetto a chi non era vaccinato, nel periodo che va dall’8 febbraio al 15 aprile di quest’anno. L’analisi è stata condotta sugli assistiti della Regione Lazio che hanno completato il ciclo vaccinale Pfizer (87%) o Moderna (13%). L’incidenza di ospedalizzazione per Covid-19 nelle persone vaccinate è stata confrontata con l’incidenza osservata in un “gruppo di controllo” costituito da persone non vaccinate. In totale, sono state seguite 179.713 persone di età maggiore o uguale di 80 anni che avevano completato il ciclo vaccinale, confrontate con un numero equivalente di “controlli”.

Nel gruppo delle persone con ciclo vaccinale completo si sono osservate 27 ospedalizzazioni per Covid-19 rispetto alle 290 osservate nelle persone non vaccinate. Nei soggetti over 80 l’efficacia in pratica clinica del ciclo vaccinale completo con Pfizer o Moderna nel ridurre l’ospedalizzazione per Covid-19 è risultata maggiore del 91%. La vaccinazione ha consentito di evitare 267 ricoveri per Covid-19, pari ad un totale di 3.840 giornate di degenza ospedaliera, in un periodo di osservazione mediano di soli 21 giorni. Il monitoraggio continuo della coorte dei vaccinati consentirà di valutare anche l’efficacia a lungo termine della vaccinazione in termini di riduzione della mortalità, nonché la durata della protezione attribuibile alla vaccinazione. Le parole del presidente Nicola Zingaretti: “Questa riduzione dei ricoveri tra gli over 80 vaccinati ci conferma che i vaccini funzionano e che abbiamo fatto bene a vaccinare soprattutto gli anziani che rischiavano più degli altri di ammalarsi e di avere conseguenze gravi. Grazie a questa scelta di campo avremo un’estate diversa con una curva dei decessi più bassa e meno ricoveri rispetto allo scorso anno. Questo non vuol dire che abbiamo vinto la battaglia, ma che stiamo sulla strada giusta. Vacciniamoci tutti perché questo è il modo per tornare a vivere in piena sicurezza.”

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS