ITALIA – Il razzo cinese si tuffa nell’oceano indiano | TG24.info
Aggiornato alle: 15:06 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ITALIA – Il razzo cinese si tuffa nell’oceano indiano  

 ULTIME NOTIZIE
ITALIA – Il razzo cinese si tuffa nell’oceano indiano  
09 Maggio
08:48 2021

 

 

Il lanciatore spaziale cinese Lunga Marcia è rientrato nell’atmosfera sull’Oceano Indiano. In un’area vicina alle isole Maldive

L’ufficio per il volo umano dell’agenzia spaziale cinese Cnsa ha riferito che il secondo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B è rientrato nell’atmosfera sull’Oceano Indiano.  Esclusa sull’Italia la caduta di uno o più frammenti dei detriti del razzo.

Il rientro è stato confermato anche dai dati del Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America (Norad). Rispetto alle stime iniziali, indicavano il Nord Atlantico come probabile punto di rientro, poi il bacino del Mediterraneo.
In questi ultimi anni, il secondo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B, con le sue 20 tonnellate è uno dei più grandi detriti spaziali a cadere in modo incontrollato sulla Terra.
Alle 4.30 di questa mattina l’ultimo aggiornamento del Dipartimento della Protezione Civile, escludeva la caduta di uno o più frammenti del detrito spaziale sul territorio italiano, di rientro nell’atmosfera terrestre.
Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS