Aggiornato alle: 19:45 di Giovedi 25 Aprile 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola Liri- Convocato venerdì il Consiglio Comunale

 ULTIME NOTIZIE
Isola Liri- Convocato venerdì il Consiglio Comunale
10 Febbraio
09:04 2016

 

 

 

 

 

 

Il Presidente del Consiglio comunale ha convocato la massima assise cittadina in seduta straordinaria in prima convocazione, presso la Casa Municipale di via S. Giuseppe n.1, per il giorno venerdì 12 febbraio 2016 ore 17.00.

Saranno trattati i seguenti argomenti inseriti all’ordine del giorno: Esame bozza di deliberazione proposta dal Gruppo Consiliare di minoranza “Progetto Comune” avente ad oggetto:”Avvisi di pagamento tassa rifiuti solidi urbani anni dal 2010 al 2015 – avvisi di pagamento per adeguamento nuova superficie di riferimento (art. 1, comma 340, Legge 311/2004) – Determinazioni in merito”; Approvazione Regolamento comunale per la tenuta dell’Albo delle Associazioni, per la concessione del patrocinio comunale, per la concessione di contributi economici e per la concessione, a tempo determinato e temporaneo, di beni ad associazioni ed Enti; Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2016-2018 e programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2016-2018 – Secondo aggiornamento – Presa d’atto della deliberazione di Giunta Municipale n. 10 del 28.01.2016;Approvazione perizia di stima perito demaniale arch. Mario Mariniello, nostro prot. 0002087 del 04.02.2016. Alienazione terreno in uso civico edificato, art. 8 Legge Regione Lazio n. 1/86, come modificata dalla Legge Regione Lazio n. 6/2005. Ditta Notarantonio Silvana NCT fg. 4 part. 172-261; Approvazione perizia di stima perito demaniale arch.Mario Mariniello, nostro prot. 0002086 del 04.02.2016. Alienazione terreno in uso civico edificato, art. 8 Legge Regione Lazio n. 1/86, come modificata dalla Legge Regione Lazio n. 6/2005. Ditta Romano Pierluigi NCT fg. 3 part. 488. Esame bozza di deliberazione proposta dal Gruppo Consiliare di minoranza “Progetto Comune” avente ad oggetto: ”Istanza di approvazione di modificazione soggettiva dell’Ente affidatario della gestione del servizio idrico integrato nell’Ato 5 Lazio Centrale, ai sensi dell’art. 29, comma 4 della convenzione per l’affidamento n. 7205 del 27 giugno 2003 (registrato in data 22 luglio 2003)”.

Comunicato stampa

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE