Isola del Liri – Rigenerazione urbana, un’opportunità ma solo per pochi | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Martedi 19 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – Rigenerazione urbana, un’opportunità ma solo per pochi

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – Rigenerazione urbana, un’opportunità ma solo per pochi
10 Gennaio
12:00 2020

 

 

Il consiglio comunale ha recentemente approvato una delibera dalla quale non si coglie, anche leggendo attentamente le parole del relatore, quali sono gli obiettivi dell’amministrazione comunale sulla rigenerazione urbana e soprattutto non si dà avvio a quelle procedure previste dalla legge che potrebbero permettere piccoli interventi edilizi ai cittadini.

Ne abbiamo parlato con l’ex vice sindaco Angelo Caringi:

<La delibera incredibilmente afferma che “il Comune di Isola del Liri non necessita di ulteriore espansione…” quando invece il nostro PRG prevede precise zone di espansione e contraddicendo nei fatti, pur richiamandoli nella delibera stessa, lo strumento del Permesso di costruire convenzionato e la stessa delibera del Consiglio Comunale n. 67 del 2016. Focalizza invece la sua attenzione sull’ art. 2 della legge regionale 7/2017 che riguarda programmi complessi di rigenerazione urbana e per i cui avvii non è richiesta una deliberazione consiliare ma piuttosto “… specifiche attività di informazione e di partecipazione civica ”che non vengono invece indicate. Non viene fatto invece alcun cenno alle possibilità offerte dagli artt. 3, 4 e 5 della legge ovvero interventi di ristrutturazione o di demolizione e ricostruzione con il riconoscimento di una volumetria aggiuntiva fino al 30 per cento, con il mutamento della destinazione d’uso fino ad un
massimo di 10.000 mq e, infine, interventi di miglioramento sismico e di efficientamento energetico con incrementi fino ad un massimo di 70 mq. Per questi tipi di interventi che interessano il cittadino comune sarebbe necessaria una delibera di consiglio comunale che individui gli ambiti urbani di applicazione da sottoporre poi all’approvazione della regione Lazio.

Niente di tutto questo è indicato nella delibera approvata dal consiglio comunale di Isola del Liri ne questi elementi sono emersi dalla relazione del consigliere delegato all’urbanistica Vitale tanto meno dagli interventi degli altri consiglieri. L’avviso pubblico al quale rinvia la delibera, in mancanza proprio di una attività di informazione e di partecipazione civica rivolta ai cittadini e soprattutto ai tecnici del territorio con l’intervento opportuno del legale incaricato dall’Ente e di qualche tecnico regionale, sembra quasi essere un avviso per pochi>. Angelo Caringi invita: <l’amministrazione Quadrini a predisporre, nell’Avviso Pubblico che si sta preparando, un percorso di informazione e di partecipazione ad uno o più incontri pubblici tesi ad illustrare le opportunità, gli obiettivi e le disponibilità pubbliche che possono generare i programmi di rigenerazione urbana previsti dall’art. 2 della LR 7/2017 e di voler altresì predisporre le deliberazioni di consiglio comunale per attivare le
procedure previste dagli artt. 3, 4 e 5 della stessa LR 7/2017 con l’individuazione degli ambiti urbani di applicazione>.
V.V

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS