Aggiornato alle: 11:10 di 7 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – Passi carrabili, affondo di Caringi

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – Passi carrabili, affondo di Caringi
06 Luglio
16:10 2019

 

 

 

Nessuna novità sul fronte dei passi carrabili. Quindici giorni fa l’ex vice sindaco Angelo Caringi aveva invocato l’intervento del sindaco Massimiliano Quadrini per affrontare la questione spinosa e invece ancora niente.

< Non è concepibile che si lascino i cittadini costretti a passare ore presso gli uffici comunali senza tra l’altro avere risposte chiare o addirittura che siano costretti ad adire alle vie giudiziarie per veder riconoscere i loro diritti. Gli avvisi di pagamento per i passi carrabili per le annualità 2017-2018 sono in larga parte illegittimi sia perché non riportano gli estremi degli atti in base ai quali vengono applicate le tariffe e sia soprattutto perché si continuano a tassare i passi carrabili cd a raso, i passi carrabili in strade non comprese negli elenchi deliberati e si continuano ad applicare maggiorazioni non previste dalle nuove tariffe. L’assessore ai tributi continua a latitare ed il sindaco sembra non volersi interessare della questione e lasciare che i cittadini paghino comunque. Anche il consigliere Dott. Tomaselli, che in passato era intervenuto contro l’amministrazione per questi avvisi errati, ormai tace. Inammissibile poi il silenzio da parte del gruppo di opposizione. Mi auguro che il capogruppo Avv. Diego Mancini faccia finalmente sentire la sua voce e chieda ufficialmente chiarimenti rispetto ad una situazione nella quale ripeto non si stanno applicando le normative vigenti, si stanno creando disagi ai cittadini e soprattutto si sta chiedendo il pagamento di un canone a chi invece non dovrebbe pagarlo>. Insomma Angelo Caringi ne ha per tutti mentre la protesta monta e i ricorsi stanno partendo.
V.V.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE