Aggiornato alle: 13:34 di Lunedi 21 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – La silenziosa protesta dei commercianti del centro

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – La silenziosa protesta dei commercianti del centro
03 Agosto
18:00 2020

 

 

 

 

Un’altra giornata persa per numerose attività commerciali del centro di Isola del Liri. Un’altra sì…perché ormai non si contano più i giorni di chiusura del traffico e le ordinanze al seguito emesse per consentire lo svolgimento di lavori nel corso Roma. Strisce fatte e poi rifatte, fioriere messe e poi rimesse, fuori secchi quindi sostituiti a spese di noi contribuenti, lavori insomma che andranno ad avvantaggiare solo bar, pizzerie e ristoranti. E le altre partite Iva?” Così si apre una nota stampa giunta in redazione da un gruppo di commerciali del centro di Isola del Liri.

“Loro possono pure battere i pugni ma nessuno li ascolta. Non è bastato lo stop forzato dovuto al lockdown, ci si è messa l’amministrazione comunale, con scelte condivise da qualche Comitato di quartiere e associazione, a rendere difficile la vita ed a mettere in crisi attività commerciali storiche della città delle Cascate, che lamentano continui disagi.
Molti di loro si sono visti ostruiti gli ingressi dal posizionamento delle fioriere negli stalli di sosta per i parcheggi. E i parcheggi? Dopo l’istituzione del senso unico, qualcuno aveva sperato che finalmente sarebbero aumentati ma oggi basta farsi un giro in centro per rendersi conto che tutto ciò era semplice illusione. Sono spariti i parcheggi e le piazze pubbliche, prima usufruibili da tutti cittadini, sono ora ad uso esclusivo di poche attività commerciali. I bambini non possono giocare in nessuna piazza perché ora ci sono tavoli e sedie ovunque.
Pensare di pedonalizzare nelle ore diurne il centro del paese, come afferma sui social qualche assessore esterno, è pura follia e non solo perché di giorno ad Isola del Liri non ci sono flotte di turisti ma soprattutto perché il traffico va in tilt, non ci sono le vie alternative tali da consentire lo smaltimento del traffico che si canalizza tutto su via Napoli.
Questa nota di disappunto, che rimarrà sicuramente senza risposta, vuole essere un grido di allarme per tutte quelle attività di Isola del Liri che si sentono penalizzate dalle scelte dell’Amministrazione Comunale che va avanti dritta senza ascoltare i numerosi appelli, ormai, di richiesta di ristabilimento di ordine e normalità”.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

Sorry. No data so far.

SOCIAL
TOP NEWS