Aggiornato alle: 04:00 di 29 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – Incredibile storia di un malato di Alzheimer, la famiglia: “Assistenza insufficiente, chi non ha i soldi muore”

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – Incredibile storia di un malato di Alzheimer, la famiglia: “Assistenza insufficiente, chi non ha i soldi muore”
24 Dicembre
12:36 2018

 

 

 

(di Irene Mizzoni) Da quattro anni è allettato. Deve essere alimentato con il sondino. Purtroppo ha difficoltà a comunicare. Ha le piaghe di decubito e va medicato un paio di volte al giorno. Ha anche altri dispositivi medici ma non scendiamo nel particolare. Vi diciamo soltanto che la situazione è seria e che, S.C. ex agricoltore di  84 anni di Isola del Liri, da 4 anni affetto da Alzheimer, ha bisogno di assistenza continua.

Se ne occupano la figlia e la nipote.

Fanno il possibile ma sono già dovute ricorrere alle forze dell’ordine un paio di volte. Spendono, quando tutto va bene, circa 100 euro a settimana per alcuni medicinali che però, a loro dire, dovrebbero ricevere in convenzione con il sistema sanitario nazionale. Le spese però possono variare e di molto: la scorsa settimana hanno dovuto acquistare medicinali per 350 euro. Inoltre, sempre da come ci hanno raccontato, la figura professionale che dovrebbe recarsi a casa loro almeno due volte a settimana, non garantirebbe una frequenza costante e certa.

<<Non abbiamo visto nessuno per almeno 40 giorni l’estate scorsa – hanno raccontato – e ad un certo punto ci siamo rivolte prima alla dirigenza Asl e poi alle forze dell’ordine. E non è tutto: il fisioterapista ad esempio è venuto a vederlo dopo un anno e mezzo. E’ assurdo – ha detto le due donne – Chi non ha soldi, rischia di morire. Noi ci arrangiamo ma la pensione di papà non basta e come facciamo? Speriamo che con questa nostra denuncia pubblica, qualcosa cambi perchè così non possiamo andare avanti e mio padre, come ogni malato, merita tutta l’assistenza possibile>>.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS