Aggiornato alle: 13:00 di Mercoledi 19 Febbraio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – Giunta: nomina molto veloce ma l’attività langue

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – Giunta: nomina molto veloce ma l’attività langue
18 Giugno
12:00 2019

 

 

 

Appena 48 ore di riflessione, all’indomani della proclamazione a Sindaco la sera del 27 maggio, e Massimiliano Quadrini firmava il decreto di nomina degli assessori della giunta municipale.

Un segnale di idee chiare da parte di molti, un segnale di difficoltà e di evitare l’insorgere di aspettative e malumori dei consiglieri eletti da parte di altri. Ed in effetti la nomina di ben tre assessori esterni di cui due non candidati ed uno primo dei non eletti ha lasciato l’amaro in bocca a più di qualcuno, che sia consigliere eletto con un buon numero di preferenze che sia assessore uscente non riconfermato che sia consigliere uscente candidato e non rieletto. A parecchi infine sembra che le indicazioni siano arrivate direttamente dai vertici del Partito Democratico provinciale. Sicuramente la nomina della giunta a tempo di record non era dovuta all’urgenza di qualche decisione da prendere o di qualche provvedimento per la città. Ad oggi infatti, a quasi tre settimane dalla sua nomina, la giunta ancora non si è riunita per deliberare sulle questioni che interessano la città. Se non c’era questa urgenza si sarebbe forse potuto riflettere un attimo meglio sulla composizione della giunta e anche sulla attribuzione delle deleghe alcune delle quali avrebbero dovuto avere sicuramente una considerazione maggiore. Una cosa è certa però, gli assessori nominati e soprattutto quelli riconfermati dalla vecchia giunta sono rimasti “ senza indennità” solo tre giorni. Tanto pagano gli isolani.
V.V.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE