Isola del Liri – Estate 2008, lavori costruzione parcheggio stadio | TG24.info
Aggiornato alle: 10:42 di Lunedi 10 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – Estate 2008, lavori costruzione parcheggio stadio

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – Estate 2008, lavori costruzione parcheggio stadio
23 Agosto
10:30 2019

 

 

Era il 30 marzo del 2008, quando con due reti di Giacalone l’Isola Liri di Marcello Costantini espugnò Ostia e conquistò, con largo anticipo, il diritto a partecipare, per la prima volta dopo 83 anni, alla serie C. L’amministrazione comunale si pose subito il problema di adeguare lo stadio Mangoni – Nazareth alla nuova categoria e alle nuove, più stringenti, regole. Bisognava rendere l’impianto più accogliente e sicuro. E fu fatto. Il Comune contrasse un paio di mutui. Uno piccolino da 175mila euro.

Un secondo più corposo da 800mila euro: numero 307260000. Per chi avesse la memoria corta, dal primo semestre del 2009 stiamo pagando 77mila, 313 euro e 22 centesimi. Finiremo di pagare nel secondo semestre del 2023. Il tasso è stato del 5.17%. Tra le altre cose, per ragioni di sicurezza e per consentire l’accesso ai tifosi ospiti fu realizzato il parcheggio superiore adiacente agli spogliatoi. Parcheggio con ingresso separato che consenti il via libera della Lega e della Commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Quella struttura che adesso si vuole smantellare la finiremo di pagare nel 2023. Ora, che ben venga un impianto sintetico per gli allenamenti e per far giocare i ragazzini, ma facciamolo altrove. Trattando con i privati, grandi sportivi e appassionati di calcio, si può fare poco più sopra senza “sfasciare” il parcheggio. E’ una semplice questione di opportunità. Forse non mancano altri risvolti e in Città si “sussurra” di un interessamento della Procura regionale della Corte dei Conti. A noi basterebbe l’opportunità.

V.V.

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS