Aggiornato alle: 22:00 di Venerdi 23 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Isola del Liri – 70mila euro per un posto di lavoro alle figlie, due persone a giudizio

 ULTIME NOTIZIE
Isola del Liri – 70mila euro per un posto di lavoro alle figlie, due persone a giudizio
20 Settembre
19:30 2020

 

 

 

Settantamila euro per raccomandare le figlie. Tanto aveva speso una signora di Isola Liri che si era affidata a due mediatori per far si che le sue ragazze entrambe laureate, potessero inserirsi nel mondo del lavoro.

La  coppia che avrebbe dovuto aiutare la donna a realizzare Il sogno di vedere le figlie sistemate, le aveva detto però che per fare in modo che le ragazze potessero entrare con un contratto a tempo indeterminato in un ente pubblico,  avrebbero avuto bisogno di “ungere parecchie ruote”  La signora fiduciosa pensando che quella fosse la strada giusta  aveva iniziato ad elargire somme di denaro ai due mediatori. Ma Trascorsi 2 anni da quelle promesse e dopo aver sborsato oltre 70000  euro ha realizzato che quella coppia voleva soltanto truffarla. Così tramite il legale Marilena Colagiacomo ha fatto scattare la denuncia . A conclusione delle indagini i due benefattori,  lei è un insegnante di 50 anni del sorano   lui un 48enne di Frosinone,sono finiti sotto processo con  giudizio immediato . L”udienza è stata fissata per la prossima settimana.

Mar. Ming.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS