Guidonia – Traffico illecito di rifiuti e roghi tossici, 5 arresti | TG24.info
Aggiornato alle: 12:00 di Lunedi 2 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Guidonia – Traffico illecito di rifiuti e roghi tossici, 5 arresti

 ULTIME NOTIZIE
Guidonia – Traffico illecito di rifiuti e roghi tossici, 5 arresti
08 Febbraio
17:15 2020

 

 

 

Importante operazione messa a segno ieri dai Carabinieri Forestale del Gruppo di Roma guidati dal col. Giuseppe Lopez con il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale e dai Carabinieri della Tenenza di Guidonia Montecelio comandati dal ten. Alessandro Sigillò. I militari hanno arrestato cinque persone per combustione illecita di rifiuti.

Dopo una serie di segnalazioni di incendi di rifiuti avvenuti nelle campagne adiacenti la via Tiburtina, nei pressi della chiesa di Santa Sinforosa, i militari attraverso dei servizi di osservazione, hanno sorpreso nella flagranza cinque cittadini italiani appartenenti al gruppo nomade dei caminanti. I cinque, di età compresa tra i 39 e i 49 anni, erano dediti al traffico e allo smaltimento non autorizzato di rifiuti e sono stati scoperti mentre bruciavano rifiuti speciali pericolosi senza alcuna autorizzazione. Domato l’incendio sul terreno, sottoposto al vincolo della Soprintendenza per i beni culturali, i cinque sono stati arrestati e condannati per direttissima a un anno e 4 mesi di reclusione.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS