Frosinone – Valle del Sacco, “Possibile” attacca Lorenzin e Ottaviani | TG24.info
Aggiornato alle: 20:49 di Lunedi 27 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Valle del Sacco, “Possibile” attacca Lorenzin e Ottaviani

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Valle del Sacco, “Possibile” attacca Lorenzin e Ottaviani
18 Maggio
22:30 2017

 

 

 

 

Le dichiarazioni del Ministro alla Salute Beatrice Lorenzin sulla Valle del Sacco irrompono sempre più nella campagna elettorale del capoluogo. Dopo quelli di Movimento 5 Stelle e Fabrizio Cristofari, la stilettata arriva ora da “Possibile”, movimento politico che sostiente il candidato Stefano Pizzutelli (Frosinone in Comune” alle prossime amministrative.

«Dalle incredibili dichiarazioni della Lorenzin che candidamente ha affermato: “A noi non risulta niente per poter dire che c’è una crisi ambientale sulla Valle del Sacco” emergono alcune considerazioni politiche e amministrative – dicono Anna Rosa Frate, Paola Manchi, Armando Mirabella, Elena Valeri candidati di Possibile nella lista Frosinone In Comune – Quella politica è che soltanto chi interpreta il potere per il potere può a Roma, al governo, non solo sostenere, ma avere un ruolo di primo piano in un governo a guida Partito Democratico (ricavandone magari qualche incarico per esempio all’Enac come capitato ad Alfredo Pallone) e nel capoluogo di provincia confinante, come è Frosinone, sostenere Ottaviani con la destra avversaria (?) del Partito Democratico. Stupirebbe che nessuno degli esponenti di Alternativa Popolare qui a Frosinone, che hanno avuto ruoli di primissimo piano anche in materia ambientale nelle mille mila edizioni delle giunte Ottaviani, abbia informato la improvvida Ministra almeno sulle macro questioni sanitarie ed ambientali che falcidiano la nostra popolazione. Ma a pensarci bene la cosa non stupisce perché delle questione ambientali la Giunta Ottaviani se ne è sempre realisticamente e progettualmente infischiata al punto da aver presenziato una sola volta, per esempio, agli incontri con gli altri assessori delle città della Valle del Sacco nei tavoli che sono stati convocati».

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS