Frosinone – Testate, pugni e calci ai poliziotti: condannato 25enne | TG24.info
Aggiornato alle: 11:30 di Martedi 27 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Testate, pugni e calci ai poliziotti: condannato 25enne

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Testate, pugni e calci ai poliziotti: condannato 25enne
28 Novembre
15:43 2019

 

 

 

 

 

Botte a due poliziotti che lo avevano fermato nel corso di un controllo. Gerardo Campioni, un venticinquenne residente a Vico nel Lazio, che ha chiesto il patteggiamento della pena, è stato condannato a dieci mesi e venti giorni di reclusione.

La vicenda risale al 8 novembre scorso quando il ragazzo era stato fermato da una pattuglia della sezione Volanti in via Marittima a Frosinone con una busta che conteneva capi di abbigliamento con il cartellino. Non avendo saputo fornire la provenienza di quella merce il ragazzo era stato invitato a salire in macchina per essere accompagnato in questura. Ma in quel momento ha reagito prendendo i poliziotti a testate, a pugni e calci. A seguito di quel comportamento il giovane è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Nei giorni scorsi è stato processato con rito direttissimo e condannato a dieci mesi e venti giorni di pena. I capi di abbigliamento erano stati rubati da una vettura che si trovava parcheggiata poco distante dal luogo dove era stato fermato dalla polizia.

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS