Aggiornato alle: 23:02 di Mercoledi 22 Gennaio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Tasse, ingorgo di fine anno per professionisti e imprese

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Tasse, ingorgo di fine anno per professionisti e imprese
07 Dicembre
16:00 2019

 

 

 

 

<L’ultimo mese dell’anno -l’intervento di Carlo Martufi presidente della Consulta regionale del Lazio dei Consulenti del lavoro e vice presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro- è ricco di adempimenti per i contribuenti italiani che saranno alle prese con tasse, tributi e imposte prima della tregua natalizia>. Nell’approfondimento del 5 dicembre scorso, proprio la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha riepilogato le principali scadenze a cui ottemperare entro la fine dell’anno.

La prima è gia scaduta lunedì 2 dicembre. Altra giornata chiave per gli appuntamenti con il fisco è quella di lunedì 16 dicembre, quando scadrà il versamento della liquidazione IVA mensile, che si va ad aggiungere ai versamenti periodici mensili relativi ai contributi e alle ritenute da conteggiare sulle retribuzioni dei dipendenti in forza alle aziende. Nello stesso giorno vanno versate le ritenute d’acconto sui redditi di lavoro autonomo corrisposti a novembre e il saldo di IMU e TASI per il 2019. Altre due giornate chiave per i contribuenti saranno il 27 per l’acconto dei versamenti IVA 2020. Per concludere, con scadenza l’ultimo giorno dell’anno, la dichiarazione IMU, le domande di Cassa Integrazione e gli adempimenti in capo ai distributori di carburanti.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’approfondimento del 5 dicembre sulla pagina ‘Federazione studi Consulenti del lavoro, consiglio nazionale dell’ordine. Per eventuali chiarimenti rivolgersi alla sede provinciale Consulenti del Lavoro.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE