Frosinone – Sparisce l’oro della madre defunta, un figlio finisce sul registro degli indagati | TG24.info
Aggiornato alle: 23:01 di Venerdi 7 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Sparisce l’oro della madre defunta, un figlio finisce sul registro degli indagati

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Sparisce l’oro della madre defunta, un figlio finisce sul registro degli indagati
05 Dicembre
16:06 2019

 

 

 

Sparisce tutto l’oro a casa della madre defunta, uno dei figli, un imprenditore di 50 anni è finito sul registro degli indagati  per il reato di appropriazione indebita.

A puntare l’indice dell’indagato il fratello minore  il quale, subito dopo il decesso della genitrice, aveva scoperto che nell’abitazione erano spariti tutti i suoi monili ed anche le costose pellicce che la donna custodiva gelosamente. Valore di tutto quello che era sparito circa 20000 euro.  E proprio a seguito di quella sparizione il fratello minore ha presentato una denuncia in procura. A conclusione delle indagini il pubblico ministero ha chiesto il rinvio a giudizio per il cinquantenne che si sarebbe appropriato dei monili della madre. Da indiscrezioni trapelate sembra che alcune collane siano state viste addosso alla moglie. L’uomo però ha sempre respinto ogni accusa sostenendo che quei monili gli erano stati regalati dalla mamma prima che morisse. La prima udienza si terrà il prossimo aprile.

Mar.Min.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS