Frosinone – Spaccio di droga all’interno del carcere, quattro persone finiscono sotto processo | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 29 Novembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Spaccio di droga all’interno del carcere, quattro persone finiscono sotto processo

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Spaccio di droga all’interno del carcere, quattro persone finiscono sotto processo
22 Ottobre
19:09 2021

 

 

 

 

Spaccio di droga nella sala colloqui del carcere di Frosinone, una persona assolta con rito abbreviato e quattro rinviati a giudizio.

Nei giorni scorsi il giudice per le udienze preliminari dottoressa Ida Logoluso ha deciso di mandare a processo R.N. 38 anni di Frosinone, M.D.G. 34 anni di Latina, B. D.A. frusinate di 50 anni e S.P 32 anni di Anagni. Secondo gli elementi raccolti dagli investigatori lo scambio di sostanza stupefacente avveniva nella sala colloqui del penitenziario di via Cerreto nel capoluogo ciociaro.

Qui i soggetti coinvolti consegnavano pacchi contenenti calzature o capi di abbigliamento che nascondevano la droga. In una occasione la cocaina era stata occultata in un giubbotto che si doveva consegnare ad un detenuto In un’altra occasione ancora l’anagnino di 32 anni aveva coinvolto la madre che avrebbe dovuto consegnare nella sala colloqui del carcere. A causa di un contrattempo però la consegna non era andata a buon fine. Per quanto riguarda colui che è stato assolto con il rito abbreviato l’avvocato Luigi Tozzi ha sostenuto che la cessione di sostanza stupefacente sarebbe avvenuta all’esterno del carcere e non vi era la certezza che a consegnare la droga fosse stato proprio il suo assistito. Tesi accolta dal gup che ha deciso per l’assoluzione. Il pubblico ministero, va detto, aveva chiesto due anni di pena. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 7 gennaio. Nel collegio difensivo gli avvocati Luigi Tozzi , Paolo Pulciani ed Alessia Vita.

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS