Frosinone – Scultura e musica, il ringraziamento agli operatori sanitari | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 29 Novembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Scultura e musica, il ringraziamento agli operatori sanitari

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Scultura e musica, il ringraziamento agli operatori sanitari
22 Ottobre
21:31 2021

 

 

 

 

Domenica 24 ottobre si concludono le due giornate “Per dirVi grazie” dedicate agli operatori sanitari della ASL di Frosinone, con un evento d’arte, musica e prevenzione tra Frosinone e Torrice.

Domenica, 24 ottobre, alle ore 17.00 verrà inaugurata la scultura realizzata e donata dall’artista Cesare Pigliacelli e Consorzio Monsaldo, nel Bosco Ossigeno dell’Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone. La scultura è dedicata alla memoria delle vittime del Covid della nostra provincia.

Pigliacelli ha donato la scultura nell’ambito della manifestazione di interesse lanciata dalla ASL di Frosinone per decorare i Bosco Ossigeno, le aree verdi degli Ospedali della provincia di Frosinone dove sono stati piantumati decine di alberi della flora locale, nell’ambito del progetto regionale “Ossigeno”.

Luciano Sarracino, medico infettivologo della ASL, farà dono di un bassorilievo da lui realizzato per ringraziare tutti gli infermieri che si sono spesi in modo eroico durante la pandemia.
Alle ore 18.00 presso l’Hub vaccinale di Torrice, verrà presentato il progetto di legge Endometriosi 4.0, per prevenire e diagnosticare precocemente l’endometriosi, migliorare le tecniche di ricerca e di cura di una patologia invalidante ancora molto poco conosciuta e purtroppo diffusa nelle donne. Centocinquanta milioni di donne al mondo sono affette da endometriosi, 3 milioni solo in Italia e di queste 700 mila, quasi un quarto, nel Lazio. Da questi numeri, dal ritardo in cui vengono fatte le diagnosi, dagli effetti psico-fisici che ne derivano che nasce la prima proposta di legge regionale nel Lazio, una delle poche in Italia.
Alle 18.45 presso l’Hub vaccinale di Torrice, un concerto a cura del Maestro Giandomenico Anellino sulle note di Lucio Battisti e Franco Califano, chiuderà le due giornate.
«Ancora una volta ringrazio il Consiglio Regionale del Lazio che ha voluto donare due giorni di musica e arte, a Cassino e a Frosinone, i due poli ospedalieri dove abbiamo affrontato il Covid nella nostra Provincia – commenta Pierpaola D’Alessandro – . Il ringraziamento dell’intera comunità non sarà mai abbastanza a tutti i sanitari dipendenti, ai medici di medicina generale, agli specialisti convenzionati e pediatri. Insieme stiamo affrontando la pandemia fin dall’inizio con tanta determinazione e spirito di sacrificio. Non è ancora finita del tutto, il virus ancora circola, ma siamo diventati una grande squadra che lavora e lotta per la salute di tutta la collettività».
Si ringrazia la nuova Amministrazione del Comune di Torrice che si è resa prontamente disponibile a collaborare per la riuscita dell’evento.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS