Aggiornato alle: 22:00 di Martedi 21 Gennaio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Mercato immobiliare, Tecnocasa: “Compravendite in aumento” (video)

 ULTIME NOTIZIE
09 Novembre
16:00 2018

 

 

 

 

Prezzi verso la stabilità e compravendite in aumento in Ciociaria. Si è svolta questa mattina, presso la Villa comunale di Frosinone, la conferenza stampa del gruppo Tecnocasa. Un viaggio dettagliato e ricco di particolari nel mondo del mercato immobiliare. Ecco cosa è emerso durante il partecipato appuntamento.

Nella prima parte del 2018 – è emerso durante la conferenza – i valori immobiliari nella zona di Frosinone Bassa hanno registrato stabilità. Le transazioni sono in aumento grazie ai prezzi di mercato più contenuti. La domanda si orienta soprattutto sulla prima casa, in particolare per il tre ed il quattro locali. È particolarmente apprezzato il quartiere “Le Querce” Trend positivo delle richieste per la zona adiacente a Piazza Caduti di Via Fani, che è stata valorizzata dalla messa in opera del nuovo “Parco Matusa”. Da segnalare la riqualificazione avvenuta intorno al nuovo stadio “Benito Stirpe” che sorge in zona Casaleno e dove si trovano anche il Nuovo Ospedale ed il Tribunale. Nella zona della Stazione i valori immobiliari sono più bassi, ma l’area sarà sottoposta ad importanti lavori di riqualificazione che porteranno al potenziamento dei trasporti della zona e al futuro miglioramento dell’area.

Inoltre continua ad avvertirsi sul settore produttivo di Cassino l’effetto dovuto alla presenza della FCA a Piedimonte S. Germano. Dopo un periodo di incertezza registrata a cavallo tra la fine del 2017 ed i primi mesi del 2018 prima dell’estate sembra essersi ristabilita una certa tranquillità che sta spingendo le aziende satellite di Fca a ricercare capannoni in affitto nella zona industriale di Cassino. Parliamo di piccole aziende di produzione alla ricerca di tagli intorno a 1000 mq. In diminuzione la domanda da parte di aziende della logistica presenti in passato.

Nel II trimestre 2018 le famiglie italiane – è stato evidenziato durante l’incontro – hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 13.862 milioni di euro nel secondo trimestre 2018. Rispetto allo stesso trimestre del 2017 si registra una crescita delle erogazioni pari a +8,5%, per un controvalore di oltre 1 miliardo di euro. È quanto emerge dai dati riportati nel report Banche e istituzioni finanziarie. In particolare la provincia di Frosinone ha erogato volumi per 49,5 mln di euro, facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre del 2017 pari a +14,4%.

Tutti i dettagli nelle interviste a: Gianni Roscioli, Consulente Gruppo Tecnocasa; Roberto Valente, Affiliato Tecnocasa; Giuliano Paglia, Affiliato Tecnocasa; Vincenzo Valente, Affiliato Tecnocasa Immobili per l’Impresa; Stefano Cellitti, Consulente Senior Kìron Partner SpA. Servizio realizzato stamattina da Hd24.it

(messaggio promozionale)

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE