Aggiornato alle: 04:00 di Venerdi 14 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Manifestazione d’interesse per il Palazzo dello sport

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Manifestazione d’interesse per il Palazzo dello sport
15 Luglio
23:00 2020

 

 

 

 

Lunedì 27 luglio alle 12, presso l’Ufficio della Governance del Comune di Frosinone sito in Piazza VI Dicembre al piano terra, si terrà l’asta pubblica con il sistema delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta previsto relativo alla procedura di concessione in uso, in via sperimentale, per anni tre, dell’impianto sportivo “Palazzo dello sport – città di Frosinone”. La data di scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 24/07/2020 alle ore 13:00.

L’obiettivo dell’amministrazione Ottaviani, attraverso l’assessorato allo sport coordinato da Valentina Sementilli, infatti, è di permettere la più ampia fruizione alla collettività – sportivi, appassionati, associazioni, istituti scolastici – degli impianti di competenza comunale, sia per attività sportive che socio-culturali di particolare rilevanza.

La partecipazione alla procedura è riservata le associazioni sportive del territorio, agli enti di promozione sportiva e alle Federazioni sportive nazionali a mezzo del proprio rappresentante pro-tempore interessate all’utilizzazione e valorizzazione commerciale delle aree.

Come precisato, la durata dell’utilizzo in via sperimentale è relativa alle stagioni sportive 2020/2023; Il canone concessorio simbolico da corrispondere all’Amministrazione Comunale posto a base di gara è pari ad € 1,00.

Tra le altre cose, Il concessionario dovrà pagare le forniture energetiche necessarie; provvedere alla pulizia dell’impianto e del piazzale annesso; assicurare la guardiania e custodia dell’impianto anche in occasione dell’utilizzo del parcheggio per le partite casalinghe del Frosinone Calcio; mantenere la corretta gestione dell’immobile nel rispetto di tutte le norme vigenti in materia di sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro. Inoltre, sarà tenuto a utilizzare l’impianto, in maniera diretta per la promozione sportiva delle discipline indoor, almeno per il 75% della sua potenzialità; potrà far utilizzare l’impianto per la restante parte a chi ne faccia richiesta, previo assenso del Comune e sotto la responsabilità del concessionario (incamerando, quest’ultimo, i rimborsi derivanti dall’utilizzo di terzi. Tale rimborso, tuttavia, non dovrà essere superiore alle ultime tariffe deliberate dall’amministrazione comunale). Infine, il concessionario assicurerà l’utilizzo totalmente gratuito della struttura per almeno 15 eventi istituzionali organizzati o patrocinati dal Comune di Frosinone.

Rimarranno a carico del Comune le manutenzioni straordinarie, la pulizia del piazzale antistante all’impianto durante le partite di calcio, le attività e gli interventi necessari per gli adeguamenti impianti e rinnovi delle certificazioni, nonché gli eventuali conguagli relativi a forniture energetiche ed idriche riferiti a periodi antecedenti il periodo di concessione.

Nell’Impianto è permessa l’esposizione di materiale pubblicitario; i proventi dell’esposizione di pubblicità oltreché relativi ad eventuali contratti di sponsorizzazione, saranno interamente a favore del Concessionario, che potrà svolgere all’interno dell’Impianto attività commerciali e somministrazione di alimenti e bevande nel rispetto delle leggi e dei regolamenti.

Gli interessati dovranno far pervenire un plico sigillato e raccomandato, anche a mano, controfirmato sui lembi di chiusura, riportante all’esterno, sotto l’indirizzo del mittente, la seguente dicitura “Manifestazione d’interesse del giorno 27/07/2020, ORE 12:00 per la concessione in uso DELL’IMPIANTO SPORTIVO “PALAZZO DELLO SPORT – CITTÀ DI FROSINONE” all’indirizzo Comune di Frosinone, Ufficio della Governance, Piazza VI Dicembre 03100 Frosinone. Info e modulistica: https://trasparenza.comune.frosinone.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_485180_876_1.html

SOCIAL
LE PIU' LETTE