Aggiornato alle: 21:29 di Lunedi 26 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Malata di Covid e maltrattata dal marito non chiede aiuto per paura del contagio

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Malata di Covid e maltrattata dal marito non chiede aiuto per paura del contagio
25 Settembre
15:48 2020

 

 

 

 

 

Malata di Covid e maltrattata dall’ex marito non aveva chiamato i carabinieri perché si vergognava di dire che era affetta da Coronavirus.

Per tutta la durata della malattia, lei, una casalinga di 53 anni impossibilitata ad uscire di casa, aveva sopportato ogni genere di sopruso ed angheria da parte del coniuge.

Quando l’ultimo tampone ha dato esito negativo ed ha potuto finalmente recarsi in caserma, la donna ha fatto scattare la denuncia nei confronti dell’ex marito che non aveva mai accettato il fatto che lei si fosse rifatta una vita con un altro uomo. L’ultima volta l’aveva picchiata al punto che era dovuta ricorrere alle cure ospedaliere. I sanitari avevano stilato una prognosi di 15 giorni. La casalinga dopo aver presentato la denuncia si è rivolta ad un centro antiviolenza del capoluogo ciociaro dove è seguita nel suo percorso di rinascita, L’ex marito è finito davanti al gup, il prossimo ottobre in udienza preliminare dovrà rispondere di lesioni e maltrattamenti in famiglia. ” <E’ importante- ha dichiarato il consulente legale dell’ Auser di Frosinone Sonia Sirizzotti – che le vittime chiedano aiuto denunciando i compagni violenti. Soltanto in questo modo le strutture preposte potranno intervenire ed evitare molto spesso, tragedie inaspettate>.

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS