Frosinone – Lavoro e Sviluppo della Provincia, riunione del Comitato | TG24.info
Aggiornato alle: 09:36 di Lunedi 2 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Lavoro e Sviluppo della Provincia, riunione del Comitato

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Lavoro e Sviluppo della Provincia, riunione del Comitato
25 Settembre
22:57 2015

 

 

 

 

 

Si terrà la prossima settimana presso la Sala Consiglio di Palazzo Iacobucci la riunione del Comitato per il Lavoro e lo Sviluppo della Provincia di Frosinone.

Afferma il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo: “Abbiamo riattivato il Comitato per lo Sviluppo perché il parlamentino di tutte le rappresentanze del nostro territorio, che ha già dato prova nel recente passato di notevole efficacia, è lo strumento più utile per monitorare i bisogni e tracciare le strategie. Il nostro compito, quello della Provincia, è proprio quello di favorire questo tipo d’impegno e di sintesi. Gli strumenti che ci vengono messi a disposizione dalla Regione Lazio, in specie quelli attuali che sono stati ribaditi nel corso della riunione del Tavolo sull’emergenza occupazionale svoltosi a Roma nella giornata di ieri, necessitano di unità d’azione e di organizzazione per essere colti al meglio. Questo territorio ha già dato prova di essere capace di agire in sintonia, di coagulare le energie per individuare le risorse e metterle a frutto. Deve ritrovare immediatamente quella capacità di sintesi e agire con tempestività, superando staccionate e divisioni di ogni sorta. Il Tavolo sull’emergenza occupazionale della Provincia di Frosinone, attivo presso la Regione, è anch’esso uno strumento importante che dobbiamo essere capaci di interfacciare al lavoro del Comitato. Esso è un punto di contatto dove risiedono i nostri interlocutori principali”.

palazzo-provinciaAfferma il Vice Presidente Andrea Amata, consigliere delegato alle Attività Produttive: “Il parlamentino della Provincia in cui sono rappresentati tutti gli stakeholder del territorio, è il momento decisivo per mobilitare tutte le energie positive al fine di indirizzarle verso obiettivi di sviluppo locale. Partire con la consapevolezza di tutti i livelli istituzionali coinvolti per costruire una coalizione improntata all’innovazione rappresenta il metodo migliore per condividere l’idea di esaltazione delle specificità territoriali per rivestirle di un abito progettuale compatibile con le eccezionali connotazioni della nostra provincia. Nessuno può sottrarsi alla sfida se vuole responsabilmente conferire opportunità di progresso al nostro territorio”.

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS