Frosinone – Investe in obbligazioni e perde tutto, direttore di banca e funzionario rinviati a giudizio | TG24.info
Aggiornato alle: 18:52 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Investe in obbligazioni e perde tutto, direttore di banca e funzionario rinviati a giudizio

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Investe in obbligazioni e perde tutto, direttore di banca e funzionario rinviati a giudizio
13 Maggio
17:08 2021

 

 

Avrebbero indotto un cliente della banca ad acquistare delle obbligazioni che a loro dire avrebbero fruttato maggiori interessi nel giro di poco tempo. Invece l’ investimento del cliente, un commerciante frusinate si è rivelato una vero flop in quanto ha perso tutti i soldi.

Tali investimenti si sarebbero rivelati delle speculazioni ad alto rischio. Da qui la denuncia da parte del commerciante nei confronti di T.R. ex direttore della banca e di B.C. funzionario dell’istituto di credito che ha una filiale nel capoluogo ciociaro. L’uomo che aveva instaurato un rapporto di fiducia con i due funzionari aveva accettato i loro consigli e quindi aveva investito 20 mila euro su quelle obbligazioni. In realtà gli investimenti proposti erano ad alto tasso di rischio ed il cliente ha perso tutto il denaro. Secondo le indagini portate avanti dalla Procura l’assenza di rischio di perdita del capitale era condizione totalmente necessaria perché la persona offesa aderisse alla proposta, essendo l’investimento relativo alla somma complessiva di 20 mila euro, che costituiva una parte significativa pari al 25% del patrimonio del denunciante. A questo da aggiungere che per l’acquisto delle obbligazioni fu fatto sottoscrivere un questionario, ma era stato compilato con dati falsi del cui contenuto la parte offesa non aveva avuto alcuna effettiva contezza. A questo da aggiungere che sempre secondo quanto dichiarato dal denunciante fu sottoscritto senza effettiva lettura e sulla base delle rassicurazioni dei funzionari. Il cliente ha perso in quell’investimento ben 20 mila euro. A conclusione delle indagini il giudice per le udienze preliminari ha deciso di rinviare a giudizio per il reato di truffa il direttore di banca ed il funzionario. Nel collegio difensivo l’avvocato Antonio Ceccani.

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS