Aggiornato alle: 14:30 di Lunedi 1 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Festival dei Conservatori: il programma di sabato

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Festival dei Conservatori: il programma di sabato
21 Luglio
19:30 2018

 

 

 

Prosegue la gara al Festival nazionale ed europeo dei Conservatori di musica – città di Frosinone, senza risparmiare colpi di scena. Questa sana competizione, come l’ha definita più volte dal palco di piazzale Vittorio Veneto la conduttrice Mary Segneri, infatti, sta mettendo in luce tutto il talento e la bravura dei giovanissimi musicisti provenienti da tutta Italia, in una sfida… all’ultima nota per aggiudicarsi le tre borse di studio in palio.

 

L’evento, organizzato dal Comune di Frosinone e dal Conservatorio “Refice”, con il supporto di Banca Popolare del Cassinate, Consorzio per lo sviluppo industriale di Frosinone, De Vizia, ElettroBlu e L’Auto, vedrà in gara sabato, a partire dalle 21.15, i Medina (Saint Louis college of Music, Roma), ossia Valentina Ramunno (piano e voce), Luca Taurmono (batteria) e Riccardo Alexander (basso). Ospite graditissimo della serata, il coro di voci bianche “LietArmonia” della scuola “Giardino delle note” di Frosinone, che svolge la propria attività con la maestra Katia Sacchetti, docente di pianoforte e propedeutica musicale per bambini dai 3 ai 5 anni. Salirà sul palco del Festival anche l’Ipocontrio, formazione Erasmus (fuori concorso).

Gli Ipocontrio nascono nel 2004 dall’incontro di tre studenti del “Refice”, Bruno Salicone (pianoforte), Francesco Galatro (contrabbasso) e Armando Luongo (batteria): quest’ultimo ha partecipato alla mobilità Erasmus e al progetto “Working with music”, da cui è nato il primo disco del gruppo, intitolato “The beginning of a love affair” registrato per l’etichetta St. Louis Jazz Collection, in seguito alla vittoria all’ European Jazz Contest 2009. Il disco vede la partecipazione, in qualità di ospite, del trombettista belga Jean-Paul Estievenart. L’aspetto caratterizzante della loro musica è sicuramente l’amore per il jazz e per l’improvvisazione. È del 2017 il secondo album dal titolo “Continuum” prodotto dall’etichetta Ama Records; la band è attualmente al lavoro sul terzo.

La giuria sarà composta da Massimo Leoni (capo redattore della cronaca politica di Sky e cantautore), Paolo Rozzi (direttore scuola convenzionata Viva Musica) e Tonino Ciammaruconi (coordinatore docenti Liceo Musicale dell’Iss “Bragaglia”).

Mary Segneri, venerdì sera, ha indicato la traccia numero 6 da indovinare nell’ambito del concorso a premi “RiscopriAmo il centro storico”: c’è tempo fino alle 19 di sabato 21 per individuarla. Info su https://www.comune.frosinone.it/pagina349_concorso-riscopriamo-il-centro-storico.html.

SOCIAL
LE PIU' LETTE