Aggiornato alle: 23:33 di Venerdi 15 Novembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Festival Conservatori: gara e … in viaggio con Pino Daniele

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Festival Conservatori: gara e … in viaggio con Pino Daniele
14 Luglio
12:31 2019

 

 

 

Prosegue la gara del festival dei Conservatori di musica – città di Frosinone, format unico in Europa giunto alla settima edizione, organizzato dall’amministrazione Ottaviani in collaborazione con il “Refice”.

La sana competizione tra giovanissimi studenti, presentata con professionalità e brio da Mary Segneri, al momento vede primeggiare I Notturni (Vicenza e Padova) con 88,40 punti, seguiti da Micromega (Pescara) a quota 83,13 e Ctrl-z (Pescara) con 81,67 punti. Tante le sorprese, gli ospiti e le novità che, fino al 28 luglio (serata finale alla presenza del presidente di giuria Beppe Vessicchio!), arricchiranno e renderanno ancora più appassionante un evento entrato ormai nel cuore dei tantissimi spettatori che, ogni anno, riempiono piazzale Vittorio Veneto: tra le conferme anche di questa edizione, il concorso “Riscopriamo il centro storico”, ideato dal Ced comunale. Info e regolamento all’indirizzo https://www.comune.frosinone.it/pagina349_concorso-riscopriamo-il-centro-storico.html. La prima settimana di gara si chiuderà domenica 14 luglio, con Cantiere 164 (Cuneo) e Federico Valerio Crivicich (Como), mentre salirà sul palco, fuori concorso, la scuola di canto del Conservatorio Refice.

Nell’ambito del Festival dei Conservatori di musica – città di Frosinone il circolo della stampa del capoluogo ha inoltre organizzato una serata dal titolo “Concerto di mezza estate – In viaggio con Pino Daniele”. L’iniziativa, realizzata con il sostegno dell’amministrazione comunale, si terrà lunedì 15 luglio alle 21 in piazzale Vittorio Veneto e vedrà protagonisti i giovani talenti del nostro territorio: i ragazzi diplomati al Conservatorio “Refice” con il massimo dei voti. Il programma è articolato in varie sezioni, come il jazz (con la voce di Oona Rea), la musica classica e l’improvvisazione. Oltre – naturalmente – al repertorio di Pino Daniele. Il tutto diretto dal maestro Piero Gallo accompagnato da 40 coristi del Conservatorio. Nel corso dell’evento, sarà premiato anche il “Frusinate dell’anno”, un personaggio – scelto da una giuria di giornalisti – che si è distinto per la crescita della città e il cui nome sarà svelato solo lunedì.

Giovedì 18 luglio, sempre dalle 21.15, il festival riprenderà con Redneko Plane (Piacenza – Pavia), con l’ensemble strumentale del Conservatorio di Pesaro e, fuori concorso, con l’esibizione del liceo musicale dell’Iis Bragaglia di Frosinone.

La settima edizione è realizzata con il contributo di Banca Popolare del Cassinate (main partner dell’evento), con Unindustria, Consorzio per lo sviluppo Industriale, Gruppo L’Automobile, Klopman, 7Sette e De Vizia.

(fonte: Comunicato Stampa)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE