Frosinone – E venne il giorno dell’addio allo stadio Comunale, ora il Parco Matusa (video) | TG24.info
Aggiornato alle: 16:00 di 24 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – E venne il giorno dell’addio allo stadio Comunale, ora il Parco Matusa (video)

 ULTIME NOTIZIE
06 Luglio
23:00 2017

 

 

 

 

(di Alessandro Andrelli) Si è scritta la storia del Frosinone Calcio in quello che presto diventare un vero e proprio “polmone verde” per la città capoluogo. Oggi è stato ufficialmente l’ultimo giorno da Stadio Comunale per il neo nato Parco Matusa. Lo scambio simbolico tra un pallone e una zolla con dei fiori tra il presidente gialloazzurro, Maurizio Stirpe e il sindaco Nicola Ottaviani, ha sancito di fatto la fine di una lunghissima storia sportiva, che in questi decenni è stata narrata, vissuta, raccontata e che nessun tifoso di calcio, o sportivo, potrà mai dimenticare.

Con la conclusione ormai vicina, la data stabilita per l’inaugurazione è quella del 30 agosto 2017, dei lavori per il nuovo stadio Benito Stirpe, del quartiere Casaleno, lo stadio Matusa cala oggi definitivamente il sipario, dopo che già da due settimane sono partiti i lavori di smontaggio delle strutture in prefabbricato delle due curve e di tutto ciò che ha reso possibile il miracolo “Serie A”, non meno di due estati fa. E’ triste dover dire addio ad una struttura simbolo della città di Frosinone, ma è la realtà!
Ecco le interviste con il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani e con il presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe realizzate da Paolo Peticca per Tg24.
Alessandro Andrelli

  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS