Aggiornato alle: 14:31 di Mercoledi 3 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Denuncia un sequestro di persona ma era il convivente geloso che non voleva farla uscire

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Denuncia un sequestro di persona ma era il convivente geloso che non voleva farla uscire
10 Febbraio
12:39 2018

 

 

 

Denuncia agli agenti della sezione Volanti un sequestro di persona. In realtà il convivente <geloso> non voleva farla uscire di casa perchè aveva paura di perdere la pensione della compagna.

A settantanove anni ancora annovera molti corteggiatori. Lo sa molto bene una anziana che abita nella parte bassa del capoluogo ciociaro e che alcuni giorni fa ha chiesto l’intervento degli agenti della Volante dicendo che qualcuno l’aveva sequestrata per prendersi i soldi della sua pensione. Ma quando i poliziotti si sono recati sul posto la vicenda era di tutt’altro tenore. La signora che convive con uomo di una certa età che dipende economicamente dalla donna, aveva saputo che la compagna stava frequentando un’altra persona dal <minimo reddito>. Per paura che la signora potesse preferire l’altro a lui le aveva impedito di uscire di casa. A quel punto però la settantanovenne aveva chiesto aiuto agli agenti della sezione Volanti agli ordini del dirigente Flavio Genovesi.

I poliziotti che si sono recati sul posto per raccogliere la denuncia, hanno dovuto faticare non poco per sedare gli animi e ripristinare la calma. Da alcune indiscrezioni raccolte sembra che la donna che percepisce una lauta pensione sia molto corteggiata dagli uomini della terza età. Inutile dire che la settantanovenne per molti anziani che hanno difficoltà a sbarcare il lunario viene considerata come la <gallina dalle uova d’oro>.

Marina Mingarelli

 

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE