Aggiornato alle: 08:00 di 24 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone/Ceccano – Altri giovani guidatori….“Ready2GO” (video)

 ULTIME NOTIZIE
16 Dicembre
16:01 2018

 

 

 

 

 

 

“Pronti a partire”, questo significa letteralmente il nome scelto da ACI per il proprio network di Autoscuole affiliate che vanno molto oltre il tradizionale programma ministeriale per il conseguimento della patente, insegnando ai neopatentati a rispondere meglio alle situazioni di emergenza. E l’auspicio della Federazione è proprio quello di rendere i neopatentati “Ready to Go”.

L’ultimo dei test drive offerto dall’Autoscuola “Guida Sicura” di Ceccano, affiliata Ready2Go ACI, si è svolto sabato scorso, 15 dicembre, presso il gruppo Jolly Automobili a Frosinone. Questo è solo uno dei tanti punti di forza del metodo ACI di insegnamento per il conseguimento della patente che vede in dotazione a ciascuna autoscuola un simulatore di guida elettronico che serve a far pratica prima di andare in strada per chi non ha mai guidato. A livello di teoria si aggiungono moduli come quelli che riguardano il rispetto delle regole di convivenza civile, di cui il codice della strada è solo una parte e la gestione del veicolo in situazione di emergenza. Poi ci sono i test di guida sicura, che i ragazzi di solito adorano, che si tengono periodicamente sia in aree allestite appositamente, sia presso il Centro di Guida Sicura di Vallelunga ACI SARA con istruttori e piloti di lunga esperienza. Il centro, infatti, è tecnologicamente all’avanguardia, uno tra i migliori in Europa. L’Automobile Club Frosinone ha sempre creduto in questo progetto ed ha affiancato l’autoscuola di Ceccano, con i suoi titolari, Roberto Aversa e Luigi Cerroni, nelle attività di promozione, in particolare nelle scuole, dove di tanto in tanto si tengono lezioni di educazione stradale e test pratici. La struttura Ready2Go di Aci Informatica, società della famiglia dell’Automobile Club d’Italia, del resto non ha mai fatto mancare il proprio supporto e invia sempre volentieri sul campo i propri esperti. Questa volta ad insegnare le basi della guida sicura ai ragazzi arrivati all’appuntamento di sabato è stato il pilota esperto Matteo Ciccaglioni che, dopo un breve briefing teorico ha “guidato” i giovani e meno giovani a bordo delle auto messe a disposizione dal concessionario per effettuare i test, tra cui la frenata improvvisa su superficie bagnata, l’evitamento ostacolo e lo slalom. Presente per l’Automobile Club Frosinone il responsabile comunicazione e sicurezza stradale Andrea Tagliaferri. Partner di questo evento anche Otovision con il proprio tecnico che ha effettuato test vista e udito ai convenuti. Sentire e vedere bene, infatti, è fondamentale per la prontezza dei riflessi quando si è a bordo degli auto e moto veicoli.

messaggio promozionale

 

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE