Aggiornato alle: 16:30 di Mercoledi 19 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Assalto in viale Aldo Moro, Magliocchetti: “Convocare subito comitato per ordine e sicurezza”

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Assalto in viale Aldo Moro, Magliocchetti: “Convocare subito comitato per ordine e sicurezza”
24 Maggio
13:00 2019

 

 

 

 

“Pur con il massimo dovuto rispetto e totale apprezzamento per il preziosissimo lavoro svolto fino ad oggi da tutte le forze dell’ordine, in termini di prevenzione e repressione dei reati, le ultime importanti operazioni proprio in questi giorni, credo, tuttavia, che alla luce del gravissimo episodio consumatosi questa notte in via Aldo moro a Frosinone, sia assolutamente indispensabile convocare, al più presto, il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica”. Così il consigliere comunale di Forza Italia, Danilo Magliocchetti.

“Le modalità con le quali si sono sviluppate le azioni criminose della scorsa notte ai danni di una gioielleria del capoluogo, fortunatamente non andate a buon fine, con modalità da vero e proprio commando, e da guerriglia urbana dimostrano, oltre ogni ragionevole dubbio, che il livello organizzativo del crimine si sta elevando sul territorio, in maniera preoccupante e i cittadini chiedono giustamente risposte adeguate. Non si vogliono, ne contestare i numeri degli eventi delittuosi registrati nel corso dell’anno, né tantomeno creare inutile, quanto dannoso allarmismo, o peggio ancora strumentalizzare gli eventi, ma è un fatto oggettivo, basta semplicemente parlare con la gente o leggerne i commenti sui social, per capire che esiste una sostanziale differenza, tra il senso di sicurezza reale, e quello percepito e su quest’ultimo bisogna subito intervenire con atti concreti, mirati e preventivi. Conoscendo la grande sensibilità e capacità operativa di sua eccellenza il prefetto di Frosinone, notoriamente concreto e risoluto, sono assolutamente convinto che provvederà subito a convocare il Comitato per l’ordine e la sicurezza per mettere in campo tutte le ulteriore iniziative possibili di prevenzione repressione e controllo del territorio e rafforzare quindi il senso di sicurezza nella gente”.

(fonte: Comunicato Stampa)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE