Aggiornato alle: 11:46 di 7 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Al via il Festival dei Conservatori

 ULTIME NOTIZIE
06 Luglio
17:31 2018

 

 

 

Festival dei Conservatori, si alza il sipario sulla sesta edizione in piazzale Vittorio Veneto in centro storico.

Domani sera alle 21 e 15 si parte con la serata inaugurale, con ospiti Luca Barbarossa e i vincitori del 2017. Stamattina sono stati resi noti in Comune i dettagli dell’evento. Il 12 luglio parte la gara vera e propria, che riguarda 17 gruppi di allievi provenienti da Conservatori di tutta Italia. Si sale a 27 con gruppi e musicisti ospiti. Sono 12 le serate di gara, dal 12 luglio fino a fine mese. Nelle serate dal giovedì alla domenica.

“E’ una grande manifestazione in un contesto suggestivo in centro storico – dice l’assessore alla Cultura Valentina SementilliRingrazio gli sponsor, fra cui la Banca popolare del Cassinate, il Gruppo L’Automobile, ElettroBlu, De Vizia, il Consorzio Asi. E soprattutto il Conservatorio di Frosinone Refice, che cura la parte artistica. A presentare Mary Segneri, che dà lustro all’evento”.

Fra le novità di quest’anno il concorso rivolto ai cittadini “Riscopriamo il centro”. Tramite un’app dedicata si potrà andare a caccia di scorci e indizi nascosti nel centro storico. Per i vincitori che li riconosceranno premi in soggiorni estivi. Per quanto riguarda i costi, l’assessore Sementilli ha parlato di circa 60mila euro preventivati dal Comune in termini di spese. Sui servizi organizzativi, dopo il bando di gara annullato, qualche polemica dall’opposizione.

Da “Frosinone in Comune” oggi Stefano Pizzutelli dice: “Ancora non si sa nulla dopo l’annullamento del bando di gara. A chi sono stati affidati i servizi? L’importo complessivo dei servizi affidati è sopra i 40.000 euro e quindi era necessario il bando di gara?”

Alessandro Redirossi

SOCIAL
LE PIU' LETTE