Aggiornato alle: 16:52 di Venerdi 13 Dicembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Aeronautica Militare ed Esercito, una nuova sinergia nell’addestramento dei piloti di elicottero (foto)

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Aeronautica Militare ed Esercito, una nuova sinergia nell’addestramento dei piloti di elicottero (foto)
02 Dicembre
10:40 2019

 

 

 

I rappresentanti del Comando delle Scuole dell’Aeronautica Militare e dell’Aviazione dell’Esercito si sono incontrati presso il 72° Stormo di Frosinone per la firma dell’accordo.

È stato firmato lo scorso, 29 novembre 2019, dal Generale di Brigata Aerea Luigi Casali, Capo di Stato Maggiore del Comando delle Scuole dell’AM/3ª Regione Aerea, e dal Generale di Brigata Paolo Riccò, Comandante dell’Aviazione dell’Esercito, l’accordo tecnico che da avvio ad una sinergia nelle attività addestrative per il conseguimento del Brevetto Militare di Pilota di Elicottero (BMPE) a favore dei frequentatori dell’AVES.

Tale sinergia permetterà, grazie all’impiego di una aliquota di elicotteri RH-206C del Centro Addestrativo Aviazione dell’Esercito (CAAE), che verranno rischierati presso il 72° Stormo di Frosinone, di ottimizzare le capacità e le tempistiche necessarie per l’addestramento in volo del personale dell’EI.

Nello specifico la collaborazione tra i piloti istruttori dell’Aeronautica Militare, responsabile del rilascio del Brevetto Militare di Pilota di Elicottero, e gli istruttori di specialità dell’AVES sarà garantita e strutturata con modalità addestrative standardizzate ed utilizzando gli assetti RH-206 forniti dall’EI.

Il 72° Stormo, unica scuola nel settore dell’ala rotante in Italia, è il Reparto dipendente dal Comando Scuole Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea di Bari, che forma i piloti di elicottero dell’Arma Azzurra, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché frequentatori stranieri. La sinergia collaborativa sviluppata nel campo dell’addestramento presso la Scuola elicotteri di Frosinone, si inserisce tra le linee programmatiche della Difesa nell’ottica di un continuo miglioramento della formazione e di una contestuale ottimizzazione delle risorse.

(fonte: Comunicato Stampa)

Parole Chiave - Tags
LE PIU' LETTE