Aggiornato alle: 23:01 di Lunedi 19 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – Accusata di sfruttamento della prostituzione, interrogata l’insegnante

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – Accusata di sfruttamento della prostituzione, interrogata l’insegnante
24 Settembre
10:17 2020

 

 

 

 

 

È stata interrogata ieri mattina all’interno del carcere di Rebibbia dove si trova detenuta Patrizia Caprara la docente frusinate di 58 anni accusata insieme al marito di favoreggiamento della prostituzione.

La donna accompagnata dall’avvocato di fiducia Nicola Ottaviani avrebbe riferito di essere all’oscuro dell’attività di meretricio che veniva consumata all’interno delle sue proprietà. L’insegnante ha poi aggiunto che prendeva affitti giornalieri di 50 euro soltanto a coloro che restavano negli appartamenti per pochi giorni. La Caprara h a inoltre aggiunto di non sapere assolutamente il tipo di lavoro che svolgessero le sue inquiline. Quest’ultime le avrebbero riferito che facevano le massaggiatrici ma lei non si sarebbe mai interessata di questo aspetto lavorativo. La 58enne ha inoltre dichiarato di non aver mai pubblicato inserzioni sui giornali locali relative “a prodotti particolari e sensazionali” che sarebbero stati offerti soltanto per pochi giorni . Lei si sarebbe limitata proporre in affitto le sue villette di Sabaudia e Terracina. Questa mattina sarà la volta del marito titolare di una azienda agricola che verrà interrogato sempre alla presenza del difensore dal giudice di Frosinone Antonello Bracaglia Morante.. L’uomo ha beneficiato dei domiciliari.

Mar. Ming.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS