Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 25 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Frosinone – A scuola con hashish e coltello a serramanico

 ULTIME NOTIZIE
Frosinone – A scuola con hashish e coltello a serramanico
14 Marzo
17:01 2019

 

 

 

 

 

 

Nella  giornata di ieri  il territorio del capoluogo è stato interessato da servizi finalizzati a contrastare la recrudescenza dei reati, in modo particolare quelli relativi  allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività, che ha coinvolto  le pattuglie della Squadra Volante della Questura e le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, tre giovani sono stati segnalati al Prefetto in quanto assuntori. Per due di loro è scattata anche la denuncia  per porto di armi od oggetti atti ad offendere e inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Frosinone.

Nella  giornata di ieri il territorio del capoluogo è stato interessato da servizi finalizzati a contrastare la recrudescenza dei reati, in modo particolare quelli relativi  allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività, coordinata dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso  Pubblico, ha coinvolto  le pattuglie della Squadra Volante della Questura e le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato in trasferta da Nettuno. Attenzionate, le fermate dei bus di linea e la stazione ferroviaria, zone frequentatissime dagli studenti.

In questo contesto,  un  giovane frequentatore di un noto istituto scolastico  da tempo sotto la lente di ingrandimento della Polizia e residente nel nord della provincia, è stato segnalato al Prefetto in quanto assuntore: è stato trovato in possesso di hashish. Contestato allo stesso anche il porto di armi od oggetti atti ad offendere per detenzione di coltello a serramanico lungo 20 cm. Il fiuto di Enduro, il cane antidroga, ha “colpito” ancora in piazza Sandro Pertini, con relativo procedimento amministrativo, nei confronti di un 22enne nigeriano – marijuana – e di un 27enne del sorano – cocaina -. Per quest’ultimo anche una denuncia per inosservanza del Foglio di Via Obbligatorio dal comune del capoluogo.

I controlli proseguiranno senza sosta con l’obiettivo di contrastare domanda ed offerta.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE