Aggiornato alle: 12:00 di Martedi 17 Settembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fontechiari – Notte di Musica nel Borgo Medievale

 ULTIME NOTIZIE
Fontechiari – Notte di Musica nel Borgo Medievale
22 Agosto
22:39 2019

 

 

 

 

Il XXV Festival Internazionale Severino Gazzelloni, in occasione dei festeggiamenti del Centenario dalla nascita di Severino Gazzelloni, ripercorre i passi del “Flauto d’Oro” nel nostro territorio, con il Concerto Decentrato domenica 25 agosto alle ore 21:00 a Fontechiari nel Borgo Medievale, nella splendida cornice del giardino di palazzo Viscogliosi, per il progetto Notte di musica nel Borgo Medievale. Dopo 32 anni Severino Gazzelloni torna in questo luogo con un Concerto a lui dedicato dal titolo:” La voce del Flauto e la voce dell’Anima”.

Ben due i Flauti d’oro ospiti in questa tappa del Festival, il Maestro Elena Cecconi flautista di calibro internazionale, ospite d’Onore della serata, suona un flauto Haynes d’oro 14k appartenuto a Severino Gazzelloni e Angelo Patamia, giovane musicista della terra di Severino, promessa del flautismo internazionale, con il suo flauto Muramatsu 14k. L’itinerario musicale si svolgerà tra parole e Musica, con celebre romanze liriche di autori classici e contemporanei e duetti di Mozart dal Flauto Magico, proprio a sottolineare la versalità che caratterizzava il grande Flautista.

Il soprano Tania Di Giorgio, dopo gli ultimissimi successi statunitensi e all’imminente debutto con il “The Telephon” di Giancarlo Menotti allo Spoleto Art Festival, del quale ne cura la direzione artistica, sarà accompagnata dalla pianista Giuseppina Iannotta, concertista e didatta , da quatto anni alla direzione artistica del Festival Gazzelloni e promotrice dei “Musicisti della Terra di Severino”, palcoscenico riservato ai talenti del territorio e ormai comprovato biglietto da visita del nostro patrimonio storico musicale.

Ospite d’eccezione l’attore, autore e regista fiorentino Alessandro Calonaci, insignito di numerosi premi tra cui il premio Internazionale “comunicare l’Europa”, sarà la voce narrante che guiderà la magia della notte di Musica nel Borgo Medievale. (Fonte: comunicato stampa)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE