Fontana Liri – Una piccola comunità con ambiziosi progetti, grazie alla determinazione e al pugno duro | TG24.info
Aggiornato alle: 21:45 di Giovedi 22 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fontana Liri – Una piccola comunità con ambiziosi progetti, grazie alla determinazione e al pugno duro

 ULTIME NOTIZIE
Fontana Liri – Una piccola comunità con ambiziosi progetti, grazie alla determinazione e al pugno duro
08 Marzo
16:09 2021

 

 

La piccola comunità di Fontana Liri sembra non soffrire i diversi “intoppi” che accomunano i più grandi centri urbani limitrofi: servizi, infrastrutture, progetti realizzati o in via di conclusione.

Il sindaco Gianpio Sarracco, al suo secondo mandato, procede spedito nella sua attività amministrativa, senza grandi impedimenti. Nonostante le difficoltà imposte dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid ed i conseguenti rallentamenti della burocrazia, il primo cittadino comunica che sono ripresi gli interventi di ristrutturazione nella caserma dei Carabinieri, ormai alla fase conclusiva. Inoltre sono stati avviati i lavori per l’agibilità del pallone tensostatico, presto verrà assegnato anche il secondo lotto per la realizzazione degli spogliatoi, il rifacimento del manto sintetico del campo di calcetto e la sistemazione delle aree esterne. Buone notizie anche per le frane che avevano interessato il territorio: previste le operazioni di ripristino e messa in sicurezza dei due smottamenti in località Casale e della frana di Borgo Santa Lucia. Infine il sindaco dà notizia che, in seguito a consultazione con il direttore dello stabilimento Propellenti ed al direttore dell’Agenzia Industria e Difesa, Nicola La Torre, «è stata avanzata la proposta di individuare nella struttura dello stabilimento una sede idonea per la campagna vaccinale, con la speranza che possa essere accolta in breve tempo». Un importante servizio alla cittadinanza che pochi sindaci hanno considerato ed ancor meno sono riusciti a realizzare.
Rimanendo in tema di Covid, Sarracco fa il punto: nell’ultima settimana la ASL ha dato comunicazione di 8 nuovi contagiati a fronte di 4 guarigioni, quindi il numero degli attualmente positivi a Fontana Liri sale a 14, due dei quali sono ricoverati presso gli ospedali Covid della provincia. A tutti vengono rivolti gli auguri di pronta guarigione. Il sindaco aggiunge che, relativamente alla riscontrata positività di un docente per cui tutte le scuole erano state chiuse e gli alunni messi in quarantena, ad oggi non ci sono notizie ufficiali circa ulteriori contagi. Si ricorda che le scuole di ogni ordine e grado restano chiuse così come impone l’ordinanza regionale che ha decretato la zona rossa per la provincia di Frosinone.
Resta attivo il COC, che risponde al numero 338 2523534. Sarracco invita i cittadini ad attenersi scrupolosamente a tutte le disposizioni previste e ricorda che «non è possibile passeggiare in piazza o nei pressi della pista ciclopedonale ma solamente nelle vicinanze della propria abitazione, mentre l’attività sportiva è concessa in forma individuale. È assolutamente vietato consumare cibi e bevande nelle adiacenze dell’esercizio in cui sono state acquistate o nei luoghi pubblici. Sospeso anche il mercato settimanale, se non per i prodotti alimentari ed agricoli». Così come disposto con apposita ordinanza «è stata stabilita la chiusura al pubblico del Palazzo Comunale, del Parco Solfatara, del Parco Crosby e del Parco delle Case Spallate, della pista ciclopedonale e del campo sportivo, la chiusura del centro polifunzionale, come anche è stato disposto il divieto di assembramento nelle piazze e nelle strade del nostro Comune. Resta aperto il Cimitero ma, qualora si dovessero creare assembramenti, si provvederà immediatamente al provvedimento per la chiusura».
Sarracco conclude «Dopo un anno di privazioni, siamo tutti stanchi e stremati, ma questo non è un buon motivo per non rispettare le regole, altrimenti sarà ancora peggio. Invito tutti ad un grande sforzo di responsabilità, serve la massima collaborazione di tutti». Infine, l’appello a rispettare le regole del distanziamento sociale, all’utilizzo della mascherina e ad igienizzazione frequente delle mani.
Sara Pacitto

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS